Annuncio
Annuncio

Da pochissimo tempo si è conclusa la seconda stagione di “selfie, le cose cambiano”. Il programma condotto da Simona Ventura era incentrato sul make over di persone che necessitano dell’aiuto di specialisti per modificare parti del proprio corpo o per superare disagi e fobie all’apparenza insormontabili.

Ascolti assolutamente deludenti

L’edizione di quest’anno non ha certamente regalato i risultati sperati. In materia d’ascolti i valori raggiunti sono stati alquanto deludenti. Questa seconda stagione è stata segnata da un inizio alquanto fiacco, contrapposto ad una leggera ripresa nelle successive puntate, molto probabilmente dovuta al cambio di palinsesto o ai vari 'teatrini' tra i membri del cast, per poi concludersi con una parabola decisamente discendente nelle ultime puntate.

Annuncio

L’ultima messa in onda, infatti, è riuscita a raggiungere a malapena il 13,3 % di share, battuta nettamente dalla replica di 'Capitani Coraggiosi', ol concerto di Claudio Baglioni e Gianni Morandi in onda su RAI 1.

Selfie, pertanto, è stata bocciata dal pubblico televisvo. Nonostante la presenza di volti molto famosi e molto amati al pubblico Mediaset come Tina Cipollari, Iva Zanicchi, per non parlare di Stefano De Martino e dei piccanti siparietti con l’ex moglie, nonché sexy showgirl, Belen Rodriguez, la trasmissione non è stata in grado di decollare realmente.

Ci sarà la terza stagione di Selfie?

Per tutti questi motivi, una terza stagione di Selfie è messa seriamente in discussione. Al momento non è trapelato ancora nulla di ufficiale, ma stando a quanto emerso da vari rumors, pare che qualora dovesse esserci una terza stagione, le puntate potrebbero non essere più trasmesse su canale 5, bensì su Italia 1 ed al timone non ci sarebbe più Simona Ventura la quale sembra essere notevolmente interessata a riprendere le redini della sua amata 'Isola dei famosi', condotta da diversi anni ormai da Alessia Marcuzzi.

Annuncio
I migliori video del giorno

Sarà davvero così? La Ventura riuscirà a scalzare la Marcuzzi dal suo ruolo? Staremo a vedere.

Tornando a “Selfie, le cose cambiano”, pare che, sempre nel caso in cui dovesse andare in porto una terza stagione, il format sarà molto diverso da quello di questi primi due anni: non solo in termini di conduzione, di palinsesto e di emittente televisiva, ms anche in materia strettamente inerente le caratteristiche del programma.

Basterà migliorare il livello di ascolti?