Anche quest'estate torna in tv superquark, alla guida del programma ci sarà sempre il mitico Piero Angela alla veneranda età di 89 anni che, detto tra noi, sono portati egregiamente.

Il 21 giugno in prima serata su Rai 1 si darà il via alle 23esima edizione di Superquark, programma di divulgazione scientifica ideato dallo stesso Piero Angela nel lontano 1995.

Superquark sarà trasmesso sulla rete Rai ammiraglia per ben 9 imperdibili puntate e anche quest'anno la regia è stata affidata a Gabriele Cipollitti.

Il programma di Piero Angela è uno tra i magazine televisivi di scienza più popolari nella nostra nazione.

Superquark sarà costituito come al solito da interessanti servizi che spazieranno tra i più disparati argomenti, andando dall'archeologia alla scienza, dalla storia alla natura, fino alla tecnologia. Anche quest'anno non mancheranno moltissimi servizi in arrivo da tutto il mondo. Mentre non è ancora certa la presenza della rubrica Polvere di Stelle curata dall'astrofisico Giovanni Bignami, scomparso improvvisamente lo scorso maggio.

Durante la stagione estiva non sono esclusi all'interno del programma i servizi ideati dal figlio Alberto Angela, recentemente protagonista della prima serata di Rai 1 con lo speciale Stanotte a Venezia, che è riuscito ad ottenere un grande successo di pubblico (boom di ascolti), quasi 5 milioni di telespettatori. Dati importanti che non fanno altro che sottolineare come il pubblico sia sempre più interessato a programmi culturali di questo livello.

Per chi non avesse visto il programma è possibile rivederlo sul sito RaiPlay.

Dal 30 maggio, Piero Angela è anche in libreria con il suo ultimo libro dal titolo Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute, edito da Mondadori. In questo libro l'autore abbandona i suoi soliti viaggi storico-scientifici e cerca di raccontare un viaggio personale nel quale narra, con numerosi aneddoti, non solo la sua infanzia e la sua formazione, ma anche i retroscena delle sue esperienze lavorative.

Piero Angela è stato recentemente ospite anche nel programma di Fabio Fazio, Che tempo che fa, dove in una interessante intervista, che è stata piuttosto una bella carrellata di ricordi, ha presentato il suo ultimo libro ma anche raccontato degli aneddoti sulle passate edizioni di Superquark.

Save the date:

dal 21 giugno continua il viaggio alla scoperta delle meraviglie dell'Universo con Superquark.

Segui la nostra pagina Facebook!