Massimo Giletti non ha trattenuto l’emozione durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo talk politico in onda su La 7. Il conduttore televisivo ha voltato pagina dopo essere stato scaricato dalla Rai alcuni mesi fa. Un fulmine a ciel sereno visto che il torinese godeva del gradimento dei telespettatori e nella sua Arena televisiva si scontravano politici oltre che personaggi della cultura e dello spettacolo. Tra scoop e ‘servizi verità’ lo share ha raggiunto picchi tali da accendere il duello con l’amica Barbara D’Urso.

Pubblicità
Pubblicità

L’Arena sembrava una delle poche certezze della tv di Stato. La nuova politica dell’azienda sugli stipendi ed alcune divergenze sulla linea seguita da Giletti hanno determinato la decisione della Rai di separarsi dal conduttore televisivo. Il cinquantacinquenne è rimasto ‘a spasso’ per pochi giorni. Dopo un timido approccio con Mediaset il torinese ha incontrato Urbano Cairo. Con il patron di La 7 il feeling è stato immediato e Giletti si è subito rimboccato le maniche per affrontare la nuova sfida.

Pubblicità

'Fa male essere eliminato perché dai fastidio'

Il giornalista non avrà a disposizione lo stesso budget messo a disposizione dalla Rai ma è pronto a duellare con Fabio Fazio in prima serata. Da domenica 12 novembre andrà in onda in prima serata Non è l’Arena ma Giletti non ha nascosto di aver vissuto un periodo difficile dopo aver consumato il divorzio con i vertici di viale Mazzini. ‘Fa male essere eliminato perché dai fastidio’. Il conduttore televisivo ha sottolineato che L’Arena era un fiore all'occhiello e che non ha ancora smaltito la delusione per quanto accaduto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Il piemontese ha provato ad accennare un sorriso ma ha ribadito: ‘Quello che ho visto mi ha marchiato’. Giletti ha affermato che è doloroso vedere che persone che hanno dignità come la Gabanelli vengono sbattute senza un motivo o perché dovrebbe snaturarsi. ‘Io non faccio varietà’.

La stoccata sulla nuova versione di Domenica In

Il presentatore ha svelato di aver appreso la notizia da Tv Blog e di non aver avuto nessun segnale dalla tv di Stato su quanto stava accadendo.

Il cinquantacinquenne ha avuto parole dolci anche per Fiorello (‘sarà ospite in trasmissione’) e Maria De Filippi (l’ha invitato a Tu si que vales). Massimo Giletti si è soffermato anche sulla nuova Domenica In delle sorelle Parodi e del flop in termini di ascolti. ‘E’ triste veder fare polpette e frittelle al posto dell’informazione’. Per restare aggiornati sulle notizie di gossip e tv cliccare sul tasto segui a lato della firma dell'autore dell'articolo.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto