Da stanotte si spostano nuovamente le lancette degli orologi [VIDEO] e passeremo dall'ora solare di questi mesi invernali all'ora legale 2018. Un cambio orario che oramai è diventato una vera e propria tradizione e che si ripete ogni anno pochi giorni dopo l'arrivo della primavera. Ma come vanno spostate le lancette dell'orologio da oggi, con l'entrata in vigore dell'ora legale? E' questa la domanda che si stanno ponendo i tantissimi Italiani in queste ore: ecco nel dettaglio tutto quello che c'è da sapere.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Ecco come spostare le lancette con il ritorno dell'ora legale 2018 di oggi

Con il passaggio dall'ora solare all'ora legale 2018 bisognerà spostare le lancette avanti di un'ora: nella notte compresa tra oggi 24 e domenica 25 marzio dovremo ricordarci di spostare le lancette avanti e nel dettaglio si effettua il passaggio dalle due alle tre di notte.

Questo cambio orario, quindi, ci farà dormire un'ora in meno e all'inizio non sarà affatto facile abituarsi al cambiamento. Al tempo stesso, però, grazie alla nuova ora legale potremo godere di un'ora di luce in più al giorno: questo vuol dire che alle 19 del pomeriggio sarà praticamente ancora giorno. Un ottimo modo in primis per fare le cose con maggiore piacere potendo godere di un'ora di luce in più e poi che ci permetterà di risparmiare un bel po' di soldini, dato che le luci in casa le accenderemo con un'ora di ritardo visto che alle 19 sarà ancora giorno in moltissime città italiane.

Ora legale 2018: vantaggi e svantaggi

Come vi dicdvamo, però, in un primo momento non sarà facile abituarsi al cambio orario dato che dormiremo un'ora in meno e questo potrebbe essere una sorta di trauma per coloro che sono abituati a dormire un tot di ore a notte e che soprattutto in questi primi giorni non si renderanno conto delle ore che passano così velocemente.

In ogni caso il consiglio per tutti coloro che domani mattina non vogliono avere brutti scherzi è quello di cambiare l'orario ai propri orologi già questa sera, prima di andare a letto. In questo modo domattina vi sveglierete già con il nuovo orario in vigore.

Per i cellulari e i tablet, invece, [VIDEO] non sarà necessario fare il cambio orario manuale dato che i server dei vostri telefoni cellulari aggiornano in automatico il nuovo orario attuando il cambiamento di un'ora avanti. Per tornare all'ora solare, invece, bisognerà attendere l'ultima domenica del mese di ottobre, quando torneremo a mettere di nuovo un'ora in meno: nel frattempo prepariamoci a spostare le lancette avanti di un'ora.