Dopo l'ischemia lotto per vedere mia figlia crescere aveva detto Fabrizio Frizzi [VIDEO]poco dopo quella prima feroce avvisaglia che gli aveva dato la malattia contro cui combatteva da tempo lo scorso 23 ottobre, costringendolo a fermarsi. Un brusco stop dal quale era subito ripartito proprio grazie all' amore della figlioletta Stella e della moglie Carlotta, era voluto tornare in fretta in tv convinto che il pubblico gli desse la forza necessaria per vincere quel male che invece domenica notte se lo è portato via. Il gentil uomo, il ragazzone dall'inconfondibile risata fragorosa e sincera che oggi tutti ricordano. "Frizzolone" come lo chiamava amichevolmente qualcuno per quell' aria da eterno scanzonato che nei suoi 55 anni compiuti e che gli avevano fatto accogliere con sorpresa e maturità l'arrivo della piccola Stella cinque anni fa, pacato e riservato non aveva mancato di scandalizzare gli abiuri del suo amore con Rita Dalla Chiesa, 10 anni più grandi di lui e nel '98 quando dopo 15 anni d'amore e sei di matrimonio annunciarono la loro separazione, una rottura dolorosa per entrambi che seppero però rimarginare grazie ad un sentimento di amicizia profondo che nel 2015 li portò in tv uno affianco all'altro nella posta del cuore su Rai 1.

Una folla per dirgli addio

"Mancherà a tutti" [VIDEO] le parole commosse di Rita Dalla Chiesa facendo eco ad un coro di voci delle tante persone, gente comune, come lo ricordano nel quartiere di Roma-Nord dove era cresciuto e dove tuttora viveva con la sua famiglia. Un giocherellone, cordiale sempre pronto ad una battuta, un sorriso, un aiuto davanti ma soprattutto dietro le telecamere.

Gente comune e amici del mondo dello spettacolo che lo hanno salutato questa mattina alla Camera ardente allestita dalle 10 alle 18 in viale Mazzini, in quella mamma Rai [VIDEO] che è sempre stata di fatto la sua casa televisiva. I funerali invece mercoledì in piazza del popolo nella chiesa degli artisti. "Grazie per l'amore che ci hai dato" le parole delicate della moglie Carlotta a cui era legato dal 2001, un colpo di fulmine durante il concorso di Miss Italia, lei appena maggiorenne lui di 25 anni più grande, un amore travolgente che li porterà al matrimonio nel 2014, un anno dopo la nascita della piccola Stella.

Gli amori della sua vita che fino all'ultimo gli sono stati accanto, stretti in un abbraccio senza fine che vogliamo immaginare lieve come in quel primo lento ballato nel capodanno del 2003 sulle note di "You make me feel new" : mi fai sentire nuovo di zecca!