Dalla performance in stile western all’italiana di Terence Hill alle eliminazioni di Amedeo Minghi, Massimiliano Morra e Cristina Ich (per tutti possibilità di ripescaggio). Non sono mancate le emozioni nel corso della settima puntata di Ballando con le Stelle. Come nelle precedenti puntate Giovanni Ciacci [VIDEO] e Gessica Notaro hanno entusiasmato per le loro performance e non solo. Standing ovation per il costumista che ha eseguito in coppia con Raimondo Todaro un quick step che ha entusiasmato Carolyn Smith. “Siete stati eccezionali”. Il quarantasettenne ha dedicato l’esibizione a Gina Lollobrigida rivelando che nei giorni scorsi di aver ricevuto una telefonata dall’attrice.

“Mi ha fatto i complimenti”. Un passaggio criticato da Selvaggia Lucarelli: “La dichiarazioni sulla Lollobrigida te la potevi risparmiare”. Di contro Ciacci ha ribadito che era doveroso fare questo passaggio.

Standing ovation per lo stilista, Mariotto lo sfida

Superate le divergenze iniziali il toscano è riuscito a conquistare anche Ivan Zazzaroni: “La tua migliore esibizione”. Al coro degli elogi si è unito anche Fabio Canino mentre Guillermo Mariotto [VIDEO] ha stuzzicato il truccatore rimarcando che l’esibizione non l’ha emozionato e che attende con ansia la rumba che rappresenta il ballo della fecondità.

Raimondo Todaro ha ribattuto che è quasi impossibile restare impassibile davanti ad una persona che fino a tre mesi fa pesava 130 chili ed ora balla con una libellula. Mariotto ha ribadito la sua tesi mentre uno stizzito Ciacci ha chiuso la questione con un “chi se ne frega se non ti sei emozionato”. Alla fine per lo stilista sono arrivati quattro dieci e l’otto del venezuelano. Stesso punteggio per l’impeccabile Gessica Notaro al termine di una settimana difficile.

Gessica Notaro: "Non ho intenzione di fermarmi"

La canzone ‘Non mi avete fatto niente” di Ermal Meta e Fabrizio Moro ha fatto riaffiorare vecchi fantasmi. “Non è vero che non mi hanno fatto niente, mi hanno portato quasi alla morte ma poi ho reagito”. La modella romagnola ha spiegato che il brano gli provoca un certo nervosismo ed, al termine dell’applaudito paso doble sulle note di Adesso Tu, ha rivelato di ricevere ancora le minacce degli stalker delle donne che difende: “Non ho intenzione di fermarmi, per farlo devono ammazzarmi”. Da rilevare che al termine della serata si sono qualificati per i quarti di finale Gessica Notaro, Akash, Cesare Bocci, giovanni ciacci, Giaro Giarratana, Francisco Porcella e Nathalie Guetta.