È ufficiale, tra asia argento e Luca Barbareschi è scoppiata una guerra combattuta con tweet al vetriolo [VIDEO]e promesse di denuncia.

L'insinuazione di Asia Argento

In un tweet l'attrice si rivolge al regista con parole non certo lusinghiere: 'Chissà quante donne potrebbero raccontare storie su Barbareschi. In Italia si continua a stare dalla parte dei predatori, mentre le vittime sono confinate al dimenticatoio. Annichilite!'. Asia Argento fa riferimento a un'intervista in cui Barbareschi commentava criticamente il movimento Me Too definendolo 'roba da mentecatti'. Le illazioni affidate dalla figlia di Dario Argento a un tweet hanno immediatamente scatenato la reazione del regista, che consegna a una lunga lettera inviata a Dagospia le sue spiegazioni, rivelando qualche retroscena inaspettato.

Le ragioni di Luca Barbareschi

Nella lettera Luca Barbareschi torna a spiegare i motivi della sua avversità al movimento Me Too. L'attore e regista rivela infatti di vedere ruotare intorno a Me Too molta ipocrisia e tanta voglia di mettersi in luce. Atteggiamenti che alla fine sviliscono quello che è il vero obiettivo del movimento, mortificando altresì le donne che hanno davvero combattuto per i loro diritti. Promette poi alla figlia del maestro dell'horror di attenderla in tribunale, dove sarà costretta a dare spiegazioni delle pesanti insinuazioni pubblicate sui social.

Asia Argento smascherata da Luca Barbareschi

La lettera di Barbareschi pubblicata da Dagospia rivela inoltre alcuni retroscena inaspettati riguardanti proprio l'ex ragazza prodigio. Il regista infatti, dopo aver precisato che l'attrice avrebbe accettato le avances di Weinstein, senza ottenere in cambio nulla, ci tiene a evidenziare come la Argento abbia al contrario lavorato al Teatro [VIDEO] Eliseo grazie a un suo intervento disinteressato.

Barbareschi aggiunge altresì di come Asia Argento si fosse dimostrata riconoscente a lui e al regista Filippo Dini, tanto da ringraziarli con le lacrime agli occhi. È sempre via social che la signora Argento fa sapere a Barbareschi di essere pronta a incontrarlo in un palazzo di giustizia, lanciando contro di lui un'altra pesante sassata. Questa volta riguarderebbe un forte ritardo nei pagamenti, a quanto pare proprio per la prestazione dell'attrice al Teatro Eliseo. Come andrà a finire tra l'incontenibile Asia Argento e lo scontroso Luca Barbareschi? La verità verrà finalmente a galla?