Tempi duri per l'attore tanto amato e popolare Russel Crowe che per riuscire a liquidare le spese del suo divorzio dall'attrice Danielle Spencer ha dovuto far battere all'asta in Sydney alcuni pezzi preziosi della sua inestimabile collezione.

Russel Crowe

Nato il 7 aprile del 1964, attore e regista neozelandese, ha interpretato nel film Il Gladiatore il personaggio di Massimo Decimo Meridio, ruolo che gli ha dato popolarità e successo. Con il film diretto da Ridley Scott ha ricevuto il Premio Oscar come miglior attore protagonista nel 2001.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Nel 2003 ha sposato la cantante e attrice Danielle Spencer, la relazione dura fino al 2012 hanno avuto due figli. Crowe nel 2005 a New York viene arrestato per aver colpito al volto un impiegato di un albergo dove soggiornava.

L'asta milionaria

Ha totalizzato quasi tre milioni di dollari americani da Sotheby's a Sydney, in Australia, durante l'asta dal titolo The Art of Divorce, organizzata nel giorno del suo 54esimo compleanno, il 7 aprile, per pagare le spese della separazione dall'ex moglie Danielle Spencer. L'amministratore delegato della casa d'aste, Gary Singer, ha dichiarato che l'evento ha riscosso un successo inaspettato e persino Russel Crowe, attraverso il social Twitter, ha dichiarato che in cinque ore ha incassato una notevole cifra. Quando sono stati messi in vendita gli oggetti del film il gladiatore [VIDEO] le persone si sono scatenate per accaparrarsi i pezzi, gli oggetti personali e cimeli del mondo del cinema sono stati esposti e venduti in men che non si dica. Un violino italiano di 128 anni che Russell Crowe amava suonare (aveva imparato prima di recitare nel film Master and Command) venduto per 115mila dollari.

La replica del carro romano usato nel film il gladiatore, la corazza che la star indossava per la scena della sua morte nel film. Ma non finisce qui: una spada in legno è stata pagata 20.000 dollari australiani, il sospensorio che l'attore aveva indossato nel film Cinderella Man. Aveva messo all'asta 227 lotti, 192 venduti hanno portato nelle tasche dell'attore la modica cifra di 2,8 milioni di dollari americani che passeranno nelle tasche della futura ex moglie Danielle Spencer. Crowe era apparso all'asta senza che nessuno ne fosse a conoscenza, una vera sorpresa per gli ospiti. L'attore è un vero collezionista, nelle sue varie case di Sydney e in campagna ha talmente tanti oggetti che neppure lui ricorda di avere.