Gli inizi degli anni duemila hanno rappresentato, per la showgirl italiana Sara Tommasi, il picco della sua popolarità. Come dimenticare, in tal senso, la sua presenza in svariate trasmissioni televisive, tra le quali figurano "Quelli che il calcio", "Paperissima" e "L'Isola dei Famosi" [VIDEO]. Negli ultimi anni, però, la Bocconiana è lentamente sparita dalla scena televisiva e, il suo nome, è stato spesso affiancato a vicende particolarmente spiacevoli.

La vicenda

In tanti, forse, si erano addirittura dimenticati di lei.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

Dopo essere diventata un'attrice a luci rosse e aver iniziato una poco raccomandabile relazione con l'ex avvocato Andrea Diprè, Sara Tommasi è finita nel dimenticatoio. In pochi, infatti, hanno continuato a preoccuparsi delle sue condizioni di salute che, nelle ultime apparizioni in rete, sembravano peggiorare a vista d'occhio.

Poi, la scomparsa. Da qualche anno, infatti, la showgirl ha deciso (volontariamente o meno) di non apparire più in pubblico, nella speranza che, lo scorrere del tempo, possa finalmente "ripulire" la sua immagine.

Una malattia sottovalutata

La sua "comparsata" ai microfoni del programma "Le Iene" [VIDEO], nella puntata di ieri sera, ha spiazzato un po' tutti. Intervistata dalla Iena Nina, Sara Tommasi è apparsa decisamente più lucida rispetto al recente passato e, con un pizzico di inevitabile commozione, ha parlato della sua malattia. Infatti, nonostante in molti avessero la convinzione che le sue bravate fossero totalmente frutto della propria volontà, la stessa Tommasi ha dichiarato di non essere mai stata totalmente in grado di intendere e di volere. Proseguendo nell'intervista, la showgirl ha affermato di essere tutt'ora in cura presso alcuni professionisti e che, di conseguenza, il suo percorso di riabilitazione non può ancora dirsi del tutto completato.

Cosa ha avuto, nel dettaglio, Sara Tommasi? Quali sono i motivi che l'hanno spinta a rischiare di rovinare per sempre la propria vita? Secondo quanto dichiarato dalla stessa trentaseienne umbra, per anni avrebbe sofferto di un "disturbo bipolare", che non solo non le ha più permesso di vivere nella normalità, ma l'ha anche portata a compiere delle scelte che, oggi, non rifarebbe mai. Insomma, come lei stessa ha sottolineato nel corso dell'intervista, durante la malattia si sarebbe trasformata in una sorta di "morto che camminava", un automa totalmente irresponsabile.

Il fantasma del passato

Dimenticare il recente passato, per Sara Tommasi, non sembra essere particolarmente facile. Lo è ancora meno, però, per una percentuale di pubblico che, quotidianamente, la riempie di insulti, sia sui social che nelle strade. In molti, infatti, non riescono proprio a dimenticare il suo film a luci rosse e i video decisamente spinti caricati su YouTube, nei quali le difficoltà psichiche della showgirl apparivano evidenti.

Oggi, l'ex naufraga dell'Isola dei Famosi, vorrebbe solo poter tornare ad avere una vita normale nonostante, al termine dell'intervista, abbia dichiarato che lo "spettro della malattia" sia sempre dietro l'angolo.