Da qualche giorno a questa parte, il canale Focus non si vede più al numero 56 del digitale terrestre. Al suo posto è subentrato 'Motor trend', che com'è facilmente intuibile dal nome sarà interamente dedicato al mondo dei motori e alle serie tv più famose del settore motoristico. Ma che fine ha fatto Focus e perché uno dei canali più apprezzati dell'intero panorama televisivo è "sparito" dal digitale terrestre? Di seguito, tutte le informazioni al riguardo.

Che fine ha fatto Focus?

La presenza del canale Focus si basava su un accordo tra Mediaset [VIDEO], detentore del brand, e Discovery per l'utilizzo del marchio. Tuttavia, questo accordo è giunto al termine lo scorso 28 aprile e con esso anche la possibilità di vedere il noto canale di divulgazione scientifica al numero 56 del digitale terrestre.

Come anticipato, Focus è stato sostituito da 'Motor trend', canale che ha in palinsesto programmi televisivi come 'Affari a quattro ruote', 'Officine da incubo', 'American Chopper' e 'Car Crash Tv'.

Al momento, dunque, il canale scientifico non è in onda. Sono in molti a chiedersi se questa misura sarà definitiva o temporanea e se sarà possibile tornare a vedere Focus sul digitale terrestre. Ebbene, gli affezionati del canale possono stare tranquilli, dal momento che è in atto una vera e propria opera di restyling di Focus, che sarà visibile sul canale 35 del digitale terrestre a partire dal prossimo 17 maggio. Focus diventerà a tutti gli effetti un canale Mediaset e sostituirà Italia 2 [VIDEO], che traslocherà alla posizione 120 del digitale terrestre.

Focus tornerà in onda con moltissime novità

Alcuni dei programmi visibili su Focus fino a pochi giorni fa non saranno disponibili dal 17 maggio in poi, data dalla quale il canale scientifico tornerà nuovamente in onda.

Questo perché Discovery avrebbe deciso di non cedere a Mediaset i diritti tv dei suoi format. Ciononostante, ci saranno tantissime novità previste da Mediaset per il lancio del nuovo canale 35. Quella principale potrebbe riguardare la presenza di Roberto Giacobbo, come rivelato dall'autorevole blog 'Davide Maggio'. Il vicedirettore di Rai 2 e conduttore di 'Voyager' ha recentemente annunciato la propria uscita dalla tv di Stato. Tuttavia, la sua presenza sul nuovo canale Focus non è stata confermata (ma neppure smentita) né da Mediaset, né dal diretto interessato. Nei prossimi giorni se ne saprà certamente di più al riguardo.