Vita da separati in casa per Donald e Melania Trump. Secondo il Washington Post, i programmi dei due raramente prevedono che moglie e marito condividano gli stessi impegni: al contrario, accade sempre più spesso che la first lady appaia da sola in occasioni anche importanti, come ad esempio il recente funerale di Barbara Bush (moglie di George Bush padre).

Un muro alla Casa Bianca

Agli effetti pratici tra l'ala occidentale della Casa Bianca, quella occupata dal presidente e dalla figlia Ivanka [VIDEO], e quella orientale, presidiata dalla first lady, è come se ci fosse un muro. Una separazione che, secondo molti, si estenderebbe anche nel tempo libero.

Nella sua residenza invernale di Mar-a-Lago, per esempio, il presidente è quasi sempre da solo, mentre si diverte sui campi da golf oppure riceve i suoi amici uomini d'affari. E naturalmente le cose tra i due non sembrano essere migliorate dopo il recente scandalo relativo a un presunto pagamento di denaro che il presidente avrebbe effettuato per far tacere la star a luci rosse Stormy Daniels, con la quale avrebbe intrattenuto una relazione durante il matrimonio con Melania.

Solo questione di interessi diversi? Le parole dell'amica di Melania Trump

Va detto peraltro che lo staff di Melania Trump [VIDEO] smentisce che i rapporti tra i due siano freddi o anche solo tesi. Accade soltanto, dicono, che mentre la first lady si concentra sul suo compito di mamma, il presidente ovviamente ha altre priorità, le quali non sempre coincidono con quelle della famiglia.

C'è anche il fatto che, sostengono, la signora Trump preferisce di solito rivolgersi a ristretti gruppi di persone, mentre il marito si entusiasma nei grandi raduni. Come che sia, anche se è vero, come osserva il Washington Post, che i matrimoni politici sono più complicati di quelli normali, colpisce il fatto che apparentemente i Trump non facciano nulla per dare di sé l'immagine di una coppia unita. Le poche volte che i due sono apparsi insieme si è trattato in effetti di occasioni piuttosto imbarazzanti, nelle quali è sembrato addirittura che Melania rifuggisse dal contatto fisico col marito. Un'amica di lunga data di Melania, Stephanie Winston Wolkoff, spiega l'apparente freddezza del first lady col fatto che lei è europea e che perciò non sarebbe propensa alle effusioni in pubblico. Un funzionario anziano della West Wing, alla richiesta di un commento sui programmi separati di Donald e Melania, ha rifiutato di commentare, affermando che si stratta di faccende non ufficiali. Ma c'è chi assicura che Melania nella West Wing ci mette piede “assai di rado”. Naturalmente qui non si sta parlando semplicemente di un matrimonio più o meno riuscito, ma di politica pura e semplice. Non sfugge a nessuno, infatti, che se il presidente vorrà avere qualche possibilità di ottenere un secondo mandato, avrà bisogno di avere Melania solidamente al suo fianco. Se non nella vita privata, almeno nelle occasioni pubbliche.