Ennesimo scandalo nel mondo di Hollywood [VIDEO]: questa volta ad essere al centro delle accuse è una delle star più famose del Cinema: Morgan Freeman. L'attore premio Oscar è stato, infatti, tirato in ballo da ben 16 donne che hanno, nello specifico, denunciato alcuni suoi "comportamenti inopportuni". Di queste donne, otto hanno raccontato di esser state vittime dirette di tali molestie, e altre otto hanno confermato di aver assistito personalmente a tali episodi.

A rivelarlo, la CNN, che ha riportato i diversi racconti senza risparmiare i dettagli. Una tra le presunte vittime di Freeman è stata una giovane assistente di produzione che ha raccontato che nel 2015, durante le lavorazioni per la realizzazione del film "Insospettabili sospetti" è stata ripetutamente oggetto di commenti pesanti ed indesiderati da parte dell'attore, che sarebbe addirittura arrivato a palpeggiarla, a chiederle se indossasse biancheria intima e a tentare di sollevarle la gonna.

Stando al racconto della donna, inoltre, persino Alan Arkin, co-protagonista del film, arrivò ad intimargli di smetterla, e a questo rimprovero Morgan rimase piuttosto turbato e non sapeva cosa rispondere.

La genesi delle accuse

Chloe Melas, giornalista della CNN e autrice dell'articolo su Freeman, ha vissuto personalmente un episodio un po' ambiguo con l'attore. Durante la conferenza stampa per il film Insospettabili sospetti, quando lei era incinta di sei mesi, Morgan Freeman le ha stretto la mano per tutto il tempo, dicendole "Mi piacerebbe essere lì".

Un episodio che l'ha fatta sentire a disagio e che l'ha portata ad indagare su Freeman e su eventuali comportamenti simili che l'attore ha adottato con altre donne.

Molte delle persone che hanno lavorato con lui hanno detto di non aver mai assistito ad episodi di molestie, ma molti altri hanno confermato che Morgan Freeman ha sempre avuto con le donne degli atteggiamenti equivoci: spesso le fissava e faceva commenti non graditi sul loro corpo.

Da qui l'articolo di accuse pubblicato di recente.

La risposta di Morgan Freeman alle accuse di molestie

In risposta alle accuse, l'attore di Million Dollar Baby ha fatto uscire una nota in cui ha spiegato che chi lo conosce davvero o ha lavorato insieme a lui sa perfettamente che non è il tipo di persona che farebbe una cosa simile. Ha poi aggiunto le proprie scuse se qualcuno si è sentito a disagio o non rispettato, perché ovviamente non era sua intenzione.