Lino Banfi ha raccontato ai microfoni de Il Messaggero, tutto la sua sofferenza che prova per la patologia [VIDEO] della moglie Lucia Zagaria. L'interprete del famoso Nonno Libero de Il Medico in famiglia si era espresso sul tema già nel settembre 2017. In un'intervista rilasciata al programma Sabato Italiano trasmessa in onda su Rai 1, aveva dichiarato: 'La famiglia è la radice di tutto, è il cemento armato della nostra esistenza. Ormai la mia è antisismica ed antiburrasca e l'ho creata pian piano. Ancora adesso, prima di dire di sì ad una pellicola cinematografica o ad un programma raduno i miei famigliari e chiedo a loro un punto di vista'.

Lino Banfi: 'Avrei voluto assaporarmi ogni attimo della vita assieme a lei'

Lo scorso 11 luglio, Lino Banfi ha celebrato i suoi 82 anni nel ristorante di famiglia in compagnia dei suoi due figli Rosanna e Walter e dei nipoti di Lucia Zagaria, la donna con la quale è convolato nel 1962 dopo lunghi anni di fidanzamento ufficiale. Quella tra Lino e Lucia è stata una vera e propria storia d'amore, alimentata con il passare degli anni.

Nonostante i genitori fossero contrari al matrimonio, i due hanno celebrato le nozze in segreto creando una famiglia meravigliosa e lottando insieme contro i periodi più complicati quando, nonostante i numerosi sacrifici, il successo non arrivava. Oggi, l'attore pugliese e la moglie avrebbero potuto godersi la vita insieme, ma purtroppo il destino ha voluto metterli in difficoltà con la patologia di lei [VIDEO].

'Non riesce a camminare perché ha il nervo sciatico compresso da due vertebre. La malattia è una canaglia', racconta l'attore pugliese a Il Messaggero. 'Non riesco a sopportare che mia moglie sia malata, in un periodo in cui avrei voluto assaporarmi ogni attimo della vita assieme a lei', continua Banfi che esprime il suo dolore perché non riesce a fare niente per la donna che ama.

Per far fronte alla situazione, Lino confessa di essersi rivolto anche ad uno specialista del Campus Bio Medico: 'Ho domandato come mi sarei dovuto comportare con mia moglie, per non farle del male, per prendermi cura del suo stato di salute nel migliore dei modi', racconta l'attore. Ora, Lucia gode di buona salute ma in futuro la sua salute potrebbe peggiorare: 'È allegra, mi riconosce anche se sa perfettamente quale può essere la sua sorte'.

Lo sfogo di Lino

Lino Banfi confessa di avere un forte rancore dentro di sé per quello che sta succedendo alla moglie Lucia al punto di ingozzarsi di cibo spazzatura per sfogarsi. 'Mangio schifezze, cose che non mi fanno bene, certe volte lo faccio perché non so che farmene del rancore', racconta ancora al Messaggero.