Le riprese della famosissima Serie TV Game of Thrones si sarebbero concluse da poco. Nonostante il party di fine riprese si fosse tenuto lo scorso week-end, pare che Maisie Williams [VIDEO] e Kit Harington fossero rimasti gli ultimi a registrare Approdo del Re ai Titanic Studios. Ma è stato proprio un hashtag, sotto la foto postata su Instagram da Maisie Williams, interprete di Arya Stark, a scatenare il web.

Scarpe insanguinate e l'hashtag #lastwomanstanding

La foto pubblicata ritrae delle scarpe da ginnastica insanguinate e, attraverso la didascalia, la giovane attrice dice addio al set di Game of Thrones [VIDEO] nonché al suo personaggio, Arya Stark, che l'ha accompagnata per buona parte della sua vita e che, rivela in più interviste, le ha dato la possibilità di conoscere persone meravigliose.

Le scarpe insanguinate fanno ben pensare alle innumerevoli morti che questa stagione ci riserverà. Ciò che però fa impazzire il web è l'hashtag della suddetta foto: #lastwomanstading che, tradotto letteralmente, sarebbe "l'ultima donna rimasta in piedi".

Le ipotesi dei fan

I fan di Game of Thrones, da sempre conosciuti come i più accaniti e dediti alla produzione di tante ipotesi e teorie, hanno sin da subito alluso a due possibili chiavi di lettura dell'hashtag. La prima ipotesi è che la giovane attrice si riferisse al fatto che sia stata l'ultima donna dell'intero cast rimasta a registrare; la seconda è quella che invece ha fatto scatenare il web e ha lasciato pensare che l'attrice abbia potuto fare spoiler sul finale di stagione, ovvero che Arya Stark potesse essere l'ultima donna rimasta in vita all'interno della serie e che tutti gli altri personaggi femminili siano destinati a morire.

Tra l'altro, tra i commenti appare quello di Lena Headey, interprete di Cersei Lannister, che la definisce "Queen". I fan, sotto il post, hanno pregato che l'hashtag non alludesse davvero ad uno spoiler, poiché in questo modo avrebbero potuto conoscere il finale di stagione in anticipo. Altri ancora hanno ipotizzato che l'hashtag e il commento di Lena Headey non fossero altro che un modo per depistare i fan e tutte le teorie che durante questi anni hanno avuto Arya al centro dell'attenzione. Fatto sta che, dell'ipotesi che la piccola di casa Stark possa sedere sul trono di spade, se ne è parlato più volte, dal momento che è sempre stata il personaggio preferito della moglie di George R.R. Martin, scrittore dell'acclamata serie.