Asia Argento, durante un'intervista rilasciata a DailyMailTv, andata in onda martedì, ha affrontato di nuovo l'argomento riguardante le accuse di molestie da parte di Jimmy Bennett.

Asia Argento: 'È stato lui in realtà ad aver aggredito me'

L'attrice ha detto: "Hanno dichiarato che io sono un mostro, più o meno, che sono come Harvey Weinstein, cioè una predatrice seriale.

Queste menzogne mi hanno devastato l'esistenza". La regista ha fatto riferimento anche a Rose McGowan, sua ex amica, e a Rain Dove, la compagna e agli sms che lei stessa si era scambiata con Jimmy, rivelati sulla stampa. I loro contenuto, infatti, è stato pubblicato dal sito TMZ, diventando per molte persone prove del fatto che Asia abbia molestato Bennett. L'Argento ha negato con veemenza tutte le accuse dicendo: "Ciò che mi ha donato il coraggio di parlare oggi è la collera che ho sentito per il fatto che Rose e Rain non smettevano di affermare queste menzogne sul mio conto.

Hanno detto che ho non ho smesso di ricevere foto da Jimmy da quando aveva 12 anni". Riguardo a questo, infatti, in uno degli ultimi messaggi su Twitter l'attrice ha affermato che vuole citare in giudizio le 2 donne per le loro insinuazioni. Ha inoltre dichiarato che è stato il giovane attore in realtà ad averla aggredita nel 2013. I messaggi, quindi, che sono stati pubblicati rappresentano solo una parte della verità che non narrano tutta l'intera vicenda.

La regista, anche se ha negato ogni irregolarità con Jimmy, ha confermato che il suo ex compagno Anthony Bourdain, morto suicida a giugno, ha dato a Bennett 380.000 dollari per non far trapelare tutta la storia.

Jimmy Bennett: 'Mi ha slacciato la cintura e tolto i pantaloni'

Il ragazzo ha raccontato la sua versione dei fatti domenica sera ospite a Non è l'Arena di Massimo Giletti in onda su La 7. "Non è semplice per me parlare di ciò che è avvenuto di fronte a persone estranee e non voglio neanche dire nulla di inopportuno.

Mentre i baci non finivano, il contatto è diventato qualcosa di più. Asia ha messo le mani su di me in maniere diverse. Subito dopo mi ha spinto sul letto, mi ha staccato la cintura e mi ha tolto i pantaloni. Abbiamo avuto un rapporto completo, non voglio dire, però, quanto è durato, perché è privato". L'Argento non si ferma. Il 30 settembre, infatti, sarà nello studio della trasmissione di Giletti per essere intervistata e dare la sua versione della vicenda.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!