Giovedì 8 novembre viene trasmesso su Rai Uno il terzo appuntamento con la serie televisiva 'L'Allieva 2' che vede come protagonisti gli attori Lino Guanciale ed Alessandra Mastronardi. Nel corso delle precedenti puntate, Sergio Einardi è riuscito ad avere un ruolo importante nella vita della dottoressa Alice Allevi mettendo molti ostacoli al 'rivale' Claudio che non ha il controllo della situazione. L'affascinante pm tenterà in tutti i modi di conquistare la giovane specializzanda in medicina legale, tanto da invitarla a trascorrere un week-end romantico nella sua casa di campagna.

Il pubblico ministero ha avuto la capacità di approfittare delle incomprensioni tra i due protagonisti per fare breccia nella vita della dottoressa. Quest'ultima mostra una giustificata confusione, ma non si rende conto di cosa le stia accadendo perché vorrebbe chiarire i suoi sentimenti. Il medico, invece, non cambia il modo di comportarsi nei confronti di Alice continuando a dimostrare di essere un uomo severo e complicato. Alice, dal canto suo è stanca del comportamento di Claudio e trova in Sergio ciò che non ha mai trovato in Conforti perché il magistrato le dà le dovute attenzioni.

Alice deve fare i conti con la propria confusione sentimentale

La confusione sentimentale rappresenta una costante della terza puntata de L'Allieva 2 ma la dottoressa deve ritrovare la concentrazione.

Le anticipazioni del quinto episodio intitolato "L'acaro rosso" rivelano che la Allevi è pronta a raccontare a Conforti il momento in cui ha baciato Sergio per capire la reazione dell'uomo. Claudio porta avanti la sua ostilità mentre Einardi (Giorgio Marchesi) corteggia la dottoressa divisa tra i due innamorati.

La giovane donna, però, deve mettere da parte i sentimenti per indagare sulla morte di un uomo che lavorava come addetto alla manutenzione del cimitero.

La vittima è stata ritrovata in fin di vita e Alice viene a scoprire che dietro questo caso si potrebbe nascondere il nome di Lara, una sua collega.

Il sesto episodio della terza puntata

Il sesto episodio del terzo appuntamento de L'Allieva, "Prison Blues" vede la dottoressa mettersi in contatto con la polizia penitenziaria poichè deve capire la dinamica dell'omicidio di un ragazzo libico avvenuta durante la permanenza in carcere.

Alice continua le sue indagini mentre Conforti prova un riavvicinamento nei suoi confronti, ma Sergio non demorde e le prova tutte per conquistare la giovane. Quest'ultima è talmente lusingata dalle attenzione ricevute da Einardi al punto da accettare la sua proposta di passare insieme il fine settimana nella sua casa di campagna.