Questa sera, alle 21.10, andrà in onda la sesta puntata del talent show di casa Sky. Dopo il quinto live, in cui gli artisti hanno avuto modo di presentare i loro inediti, X Factor tornerà con il format classico della sfida, quello sulle cover. Diamo un'occhiata alle assegnazioni dei giudici ai concorrenti rimasti in gara (e vediamoli uno ad uno).

Anastasio

Dopo il successo ottenuto con il suo inedito "La fine del mondo" (2 milioni e 503mila ascolti in una settimana) Anastasio canterà "Stairway to heaven" dei Led Zeppelin.

Scelta sicuramente rischiosa, quella del suo giudice Mara Maionchi, ma che è in linea con l'assegnazione di due giovedì fa. Infatti, sempre nel corso della quarta puntata ad Anastasio, rapper-autore partenopeo, il suo giudice aveva assegnato "Another brick in the wall" dei Pink Floyd. Vedremo come se la caverà, nella speranza che tutto il caso montato da Agnelli nel corso delle puntate precedenti, si metta a tacere.

Leo Gassman

Al rampollo di casa Gassman (sebbene lui dichiari "quando canto sono solo Leo"), Mara Maionchi ha affidato un altro pezzo in italiano, "La terra degli uomini" di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti.

Il testo di questa canzone di Jovanotti, contenuta nell'album Backup 1987 - 2012, è sicuramente confacente a quelle che sono le doti del giovane cantante romano, il quale ha sempre dimostrato buona tecnica, senza però ancora riuscire ad entusiasmare completamente i giudici. Gia il suo inedito "Piume" (574mila ascolti in una settimana), aveva denotato una resa molto buona in italiano. Vedremo come se la caverà.

Naomi

Alla cantante, ultima superstite degli Over, il suo giudice, Fedez, ha affidato "Look at me" di Chris Brown. La scelta, come detto da Fedez stesso nel corso del daily (in onda su Sky Uno ogni giorno, alle 19.40), è stata dettata dalla scelta della cantante di portare, come cavallo di battaglia al ballottaggio, "Bang Bang" di Jessie J e Ariana Grande. Vedremo come andrà a finire, con Fedez che proverà a rimanere in gara con l'unica concorrente rimastagli.

il suo inedito, "Like the rain (Umpredictable)" ha registrato 217mila ascolti

Martina Attili

Dopo il super successo avuto col suo inedito "Cherofobia" (1 milione e 518 mila ascolti in una settimana), alla cantante sedicenne, Manuel Agnelli ha assegnato "Hyperballad" di Bjork. Vedremo come se la saprà cavare.

Sherol dos Santos

Indubbiamente la voce di questo X Factor, la giovane artista con un nome brasiliano ma uno spiccato accento romano interpreterà "Turning tables" di Adele; la scelta e la responsabilità è sicuramente ardua, ma come dimostrato sia con Mina ("La voce del silenzio") e con Whitney Houston ("I Will always love you"), le capacità per reggere ce le ha, sebbene sia impensabile, come giustamente osservato da Fedez, fare paragoni.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Anche per lei si vedrà come se la caverà. Il suo inedito ha registrato 320mila ascolti in una settimana.

Luna

Dopo le numerose assegnazioni rap, e dopo un inedito rap (il cui titolo è "Los Angeles", 1 milione e 40mila ascolti), a Luna, per questa settimana, Manuel Agnelli ha deciso di affidare l'artista definito "Rap God" (dio del Rap), ossia Eminem. Il brano assegnatole è "Monster", che nella versione originale è in duetto con Rihanna, ma che la giovane rapper sarda probabilmente farà integralmente da solista.

Bowland

Infine, ultimi ma non ultimi, al gruppo formato da due ragazzi e da una ragazza, il loro giudice, Lodo Guenzi, ha affidato "Seven Nation Army" dei The White Stripes. Vedremo come sapranno ri-arrangiare questo brano, consci della grande vena artistica e particolare di questi artisti. Il loro inedito ha registrato 489mila ascolti in una settimana.

Segui la nostra pagina Facebook!