Stasera 12 dicembre assisteremo al ritorno sul piccolo schermo di una delle coppie più amate della televisione, come quella formata da Renzo Arbore e Nino Frassica. Su Rai Due va in onda il nuovo programma intitolato 'Guarda...stupisci'. Inoltre, tra i volti femminili ci sarà la conduttrice Andrea Delogu che sembra aver formato un trio con i due grandi della televisione. Andranno in onda due puntate, il 12 e il 19 dicembre; la presenza di molti ospiti darà grande linfa alla trasmissione che trova la sua garanzia in Arbore e Frassica che, dagli anni ottanta, fanno divertire milioni di telespettatori.

Domenica 9 dicembre Renzo Arbore ha preso parte a 'Che Tempo Che Fa', dove ha avuto modo di svelare qualche anticipazione attraverso il collegamento con Marisa Laurito. Nel programma si annovera anche la partecipazione di attori come Lino Banfi e Gigi Proietti, senza dimenticare Enzo Decaro e Lello Arena. Questi ultimi due alla fine degli anni settanta hanno formato il gruppo 'La Smorfia', con il grande Massimo Troisi.

Le parole di affetto dei vertici Rai nei confronti di Renzo Arbore

Nei giorni scorsi c'è stata la conferenza stampa da parte dei vertici della Rai per parlare del programma. In particolare, Carlo Freccero ha voluto spendere parole di ringraziamento nei confronti di Renzo Arbore, poiché incarna l'anima e il senso di Rai Due. Il direttore ha spiegato di aver chiesto di omaggiare il grande Gianni Boncompagni, per poi lasciare la parola ad Andrea Fabiano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Quest'ultimo ha sottolineato di aver voluto questo prodotto televisivo affermando che "queste due puntate saranno iscritte nelle pagine di una bella televisione". La trasmissione di Arbore e Frassica è stata girata al Centro di Produzione di Napoli, mentre Andrea Delogu ha sottolineato la propria emozione di tornare a lavorare con due grandi personaggi.

Il momento della cultura napoletana

La conduttrice ha fatto notare l'entusiasmo attraverso questa battuta che racchiude la sua felicità: "La prima volta potrebbe essere stata una botta di fortuna, ora invece credo proprio di essere una privilegiata".

Infine è stato il turno di Renzo Arbore, distintosi per l'abbigliamento caratterizzato da una giacca molto elegante, che ha sottolineato quanto stia avendo seguito la tradizione di Napoli attraverso queste parole: "E' il momento della cultura napoletana in tutte le sue declinazioni". Ha poi spiegato di aver usato le canzoni per ricordare i vecchi meccanismi della televisione italiana.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto