"Guarda… Stupisci" è il nome dello spettacolo con Renzo Arbore e Nino Frassica che andrà in onda su Rai 2 nelle prime serate di mercoledì 12 e 19 dicembre. La trasmissione riprende la formula dello show di successo "Indietro tutta", e prevede anche la presenza di Andrea Delogu nell'originale ruolo di direttrice del cosiddetto "studio a mare".

Infatti, per quanto concerne la scenografia curata da Giovanni Licheri e Alida Cappellini, lo studio consisterà in una sorta di aula universitaria che affaccia sul mare di Napoli.

L'aula sarà intitolata a Santa Chiara, patrona della televisione, e sarà occupata da un centinaio di giovani tra studenti e ragazzi del coro del San Carlo. Nel corso dei due appuntamenti, interverranno in studio anche vari ospiti.

Due appuntamenti in Tv prima di Natale con Renzo Arbore e Nino Frassica

Per le prime serate Tv di mercoledì 12 e 19 dicembre, la programmazione di Rai 2 prevede la messa in onda di "Guarda...stupisci", spettacolo con Renzo Arbore e Nino Frassica.

Il sottotitolo della trasmissione è "Modesta e scombiccherata lezione sulla canzone umoristica napoletana", anche perché lo show si prefigge proprio di impartire delle lezioni di sottile umorismo a una vasta platea di giovani. In ogni puntata del programma saranno in scaletta canzoni, balli, esibizioni artistiche, interviste, gag esilaranti e altre iniziative mediate dalla "direttrice" dello studio Andrea Delogu.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Nel corso dei due appuntamenti televisivi, inoltre, interverranno numerosi ospiti quali Gigi Proietti, Enzo Decaro, Lello Arena, Marisa Laurito, Tullio De Piscopo, Enrico Montesano, Lino Banfi, Teo Teocoli e Stefano Bollani.

La scrivania di Fazio e la nave degli emigranti

Oltre a ricordare l'allestimento di un'aula universitaria, lo studio dal quale sarà mandato in onda lo show televisivo "Guarda...stupisci" prevede la presenza di vari elementi scenografici caratterizzanti.

Il primo sarà una scrivania simile a quella della trasmissione "Che tempo che fa" di Fabio Fazio; a differenza della postazione del presentatore ligure, però, l'acquario sarà finto e al suo interno ci sarà "Pasqualo lo squalo".

Il secondo, invece, sarà la sagoma di una nave che rimanderà col pensiero a quelle sulle quali venivano imbarcati gli emigranti che andavano in cerca di fortuna in America. La sagoma non resterà fissa, ma si muoverà su delle onde fittizie ricreate da dei rulli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto