Stasera, domenica 13 gennaio, alle ore 21.15 circa, su Canale 5, torna la serie record di ascolti “La Dottoressa Giò”. Dopo 20 anni di assenza, Barbara D’Urso tornerà ad indossare il camice bianco per interpretare il ruolo di Giorgia Basile, una rinomata ginecologa di un ospedale romano. La serie, formata da 4 puntate complessive, sarà incentrata sulle avventure della dottoressa che, dopo essere stata scagionata dalle accuse di negligenza per aver causato la morte di una paziente, la moglie del professor Monti, tornerà in corsia dopo due anni per emozionarsi ed emozionare tutti i telespettatori.

Pubblicità
Pubblicità

Dove vedere la replica della prima puntata de La Dottoressa Giò

Chi non potrà guardare la fiction con Barbara d'Urso, non dovrà preoccuparsi. Esiste l'opportunità di riguardare la puntata persa de La Dottoressa Giò in replica. Per farlo sarà necessario assicurarsi di avere una connessione più che sufficiente. Dopodiché basterà accedere al portale MediasetPlay e pigiare sul pulsante 'Play' della puntata interessata.

Inoltre, si può scaricare MediasetPlay anche su un dispositivo mobile così da vedere La Dottoressa Giò anche sul proprio smartphone o sul tablet.

Anticipazioni prima puntata: Giorgia Basile alle prese con un rapimento

Le anticipazioni della prima puntata, in onda domani sera, rivelano che, la dottoressa Giò è tornata single ed ha ripreso a lavorare dopo la dura sospensione. Non farà nemmeno in tempo a ritornare in corsia che subito si troverà dinanzi un caso molto delicato: il rapimento di una sua paziente in stato interessante. Il marito di quest’ultima ha segregato in casa la sua donna insieme alla prima figlia. Giorgia prenderà naturalmente molto a cuore la vicenda e nel corso del primo episodio scopriremo cosa accadrà alla povera vittima.

Pubblicità

La Dottoressa Giò vuole aprire un centro di tutela per donne maltrattate

Nel frattempo, Barbara D’Urso, nei panni di Giorgia Basile, si prodigherà per l’apertura di un centro di tutela e di appoggio per tutte le donne soggette a violenza domestica. Tale splendida iniziativa, però, troverà gli ostacoli del direttore sanitario e del professor Monti, i quali cercheranno in tutti i modi di impedire alla dottoressa di portare a termine il suo obiettivo.

La Basile, però, troverà nella sua cara amica e giornalista Sandra un appoggio prezioso che le sarà fondamentale per portare a compimento l’ardua impresa.

Leggi tutto