Nuovo spazio dedicato alle notizie su Una vita, la telenovela di Canale 5 scritta da Aurora Guerra già autrice de Il Segreto. Le anticipazioni delle puntate spagnole, che vedremo in Italia solo tra qualche mese, svelano che il passato triste di Ursula Dicenta verrà a galla tramite un flash-black. I telespettatori, infatti, scopriranno che la dark lady era stata ripudiata dalla famiglia dopo aver subito un abuso da parte di due malintenzionati.

Una Vita: la Dicenta ritrova il padre

Ursula Dicenta sarà al centro della storyline, in onda nei prossimi mesi, delle prossime puntate di Una Vita.

Pubblicità

La dark lady ben presto pagherà per tutto il male compiuto tanto da essere rinchiusa in manicomio dalla figlia Blanca. Proprio la giovane scoprirà che la madre aveva intenzione di sottrarle il bambino che portava in grembo.

Di conseguenza la fidanzata di Diego inizierà a perseguitarla dopo che il suo terribile passato era venuto a galla grazie all'investigatore Reira. Ma Blanca (Elena Gonzalez) non sarà l'unica a sconvolgere la vita della dark lady, in quanto ad Acacias 38 giungerà Koval, il terribile padre pronto a vendicarsi delle mostruosità subite delle nipoti.

Il triste passato di Ursula

Le trame delle puntate spagnole di Una Vita, in onda nei prossimi mesi su Canale 5, svelano che i telespettatori scopriranno che Ursula era figlia dei Koval, una delle famiglie più altolocate di Odessa. Durante questo periodo i genitori l'avevano sottoposta ad un'educazione molto rigida. In seguito tutti i membri della famiglia furono costretti ad emigrare in Spagna dopo essere diventati poveri per essersi ribellati allo zar. Il capofamiglia, a questo punto, aveva pensato di far sposare Ursula ad un ricco pretendente, Aleksander Makarov.

Pubblicità

I piani del padre andarono in fumo perché Ursula fu rifiutata dal promesso sposo e dai suoi genitori dopo essere stata violentata da due individui mentre attendeva l'arrivo di Aleksander. Passato qualche mese la dark lady aveva scoperto di essere incinta e, in seguito, diede alla luce due gemelle che chiamò Blanca e Olga. La miseria, a questo punto, l'aveva costretta a scegliere tra le due figlie. Se Olga era stata abbandonata all'età di 5 anni nel Bosco delle Dame, Blanca fu rinchiusa in un istituto psichiatrico.

Possiamo anticipare che Ursula sarà presto ripagata della stessa moneta, in quanto gli Alday la faranno rinchiudere in manicomio dopo essere stata umiliata e mortificata dal padre (Koval).