Non si placano le polemiche intorno a Uomini e donne, più che mai al centro di sospetti relativi ad alcuni storici autori del programma. A finire nell'occhio del ciclone è stata soprattutto Raffaella Mennoia, accusata da Teresa Cilia e Mario Serpa (nonché dall'influencer Deianira Marzano) di essere stata a conoscenza del fidanzamento di alcuni ex tronisti durante la partecipazione al programma. Quello che oramai è stato ribattezzato come 'Uomini e donne Gate' ha avuto inizio con le parole di Serpa, che non ha affatto gradito le immagini del suo ex Claudio Sona in vacanza con alcuni autori del dating show.

E proprio Sona ha deciso di intervenire sul web, smentendo categoricamente di essere stato impegnato nel periodo in cui lui e il suo ex si sono conosciuti davanti alle telecamere del famoso dating show.

Claudio Sona: 'Ho affrontato la trasmissione da persona libera'

Dopo essere stato chiamato in causa dal suo ex Mario Serpa, Claudio Sona ha deciso di dire la sua, affidandosi ad una Instagram Story.

In essa, ha chiarito di non avere mentito al pubblico in merito alla sua situazione sentimentale durante Uomini e donne: "Desidero ribadire che ho affrontato la trasmissione da persona libera e che non ho mai avuto altre frequentazioni maschili durante il percorso televisivo". Sona ha poi aggiunto di avere sporto querela contro chi ha infangato la sua reputazione, insinuando che lui all'epoca fosse segretamente fidanzato con Juan Serra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Anticipazioni Tv

Il riferimento, sebbene non sia stato fatto esplicitamente il nome, va proprio a Mario Serpa, secondo il quale Claudio avrebbe preso in giro tutti mentendo su tale relazione.

Smentita la diffida della Fascino

Sono in molti ad esprimersi in merito al 'Uomini e donne Gate', dividendosi tra coloro che sostengono la redazione e chi esprime pesanti critiche nei suoi confronti. Sulla questione si sono recentemente espressi alcuni autori del programma, a partire da Rudy Zerbi.

Quest'ultimo ha confermato il desiderio di cercare persone vere, alla ricerca dell'amore, anche se qualcuno riesce a mentire, rivelandosi solo interessato a followers e visibilità. Un'altra autrice, Lucia Chiorrini, si è espressa sui social e ha spiegato che la Fascino non ha diffidato nessuno (la diffida a Teresa Cilia, Mario Serpa e Deianira Marzano, però, potrebbe essere arrivata da Raffaella Mennoia).

La stessa autrice ha anche lasciato intendere che una persona (di cui non fa il nome, ma sembra probabile il riferimento alla Cilia) avrebbe inviato degli sms alla redazione e alla Fascino per chiedere una raccomandazione per il Grande Fratello Vip. Le polemiche, quindi, avrebbero preso il via proprio perché tale aiuto non sarebbe mai arrivato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto