Le polemiche estive intorno alla redazione di Uomini e donne non si placano neppure durante la settimana di Ferragosto. Al contrario, proprio nei giorni in cui la gran parte degli italiani si gode le vacanze, i sospetti relativi alla correttezza di alcuni autori del dating show si sono arricchiti di un nuovo capitolo.

A incuriosire i telespettatori è stato, in primis, l'improvviso silenzio di Teresa Cilia.

Dopo una serie di accuse rilasciate ai danni di Raffaella Mennoia, l'ex tronista non si è più occupata della questione, limitandosi ad alcuni post a carattere pubblicitario e poco altro. A parlare per lei, però, ci ha pensato il marito Salvatore Di Carlo che ha spiegato la presunta ragione di questo improvviso passo indietro: Teresa sarebbe stata diffidata. Le tanto attese prove, che dovrebbero dimostrare che la Mennoia era a conoscenza di alcune bugie di ex tronisti, potrebbero dunque non arrivare mai.

Salvatore Di Carlo: 'Per i diffidati vacanze omaggio'

In una delle sue ultime Instagram Stories contro Raffaella Mennoia, l'ex tronista di Uomini e Donne, Teresa Cilia, aveva annunciato di essere pronta a pubblicare le prove delle sue affermazioni. In precedenza, infatti, aveva chiarito che l'autrice era a conoscenza del fatto che alcuni protagonisti del programma fossero fidanzati durante la loro partecipazione, ma che lei avesse deciso di parlarne solo al momento opportuno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

Inevitabile, a tal proposito, il riferimento a Sara Affi Fella (di cui, però, la Cilia non ha mai fatto il nome) e allo scandalo che ha riguardato l'inizio della stagione 2018-19 del Trono Classico.

Nel suo lungo sfogo mediatico, la giovane siciliana aveva spiegato di essere in attesa delle autorizzazioni dei diretti interessati, prima di pubblicare le prove che tutti chiedevano. Da quel momento, però, è caduta nel silenzio.

Il motivo? Stando a quanto rivelato da Salvatore Di Carlo, la moglie sarebbe stata diffidata. L'ex corteggiatore ha raccontato su Instagram: "Comunque se c’è stato, se c’è e se ci sarà silenzio, spero che capiate il motivo per cui c’è tutto questo silenzio". Ha quindi aggiunto: "Per i diffidati vacanze omaggio. Solo per oggi e solo per i diffidati".

Il nuovo comunicato ufficiale della redazione di Uomini e donne

Le dichiarazioni al vetriolo di Salvatore Di Carlo, prese in difesa della moglie Teresa Cilia, sono arrivate nel giorno di un nuovo comunicato ufficiale da parte della redazione di Uomini e Donne.

Le insinuazioni, sempre più frequenti nei social network, hanno reso necessario un chiarimento nel quale si sottolinea che né Raffaella Mennoia né altri collaboratori erano a conoscenza di eventuali fidanzamenti di ex tronisti. È stato quindi sottolineato che, ogni qual volta sono stati scoperti i diversi interessi dei protagonisti, ne è stata fatta subito parola con i telespettatori. Nel comunicato è stata lanciata anche una frecciatina a Teresa Cilia (di cui però non si fa il nome), che avrebbe parlato solo per aumentare il proprio numero di followers.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto