Ieri notte, in America, è andato in onda uno degli episodi più attesi di Grey's Anatomy. Il sedicesimo episodio ha infatti portato in scena l'epilogo della lunghissima storyline che ha coinvolto il personaggio di Alex Karev. Dopo un mese e mezzo dall'inaspettata, quanto imprevedibile, notizia che Justin Chambers non avrebbe più fatto parte del cast del Medical Drama, il mistero che ruotava intorno al migliore amico di Meredith Grey è stato finalmente fugato. Complice l'impossibilità di avere l'attore sul set, Krista Vernoff ed i suoi collaboratori non hanno potuto far altro che affidare ai flashback il racconto delle ultime vicende che hanno coinvolto Alex Karev.

Probabilmente intenzionati a lasciare aperte le porte per un eventuale ritorno dell'attore, gli sceneggiatori hanno deciso di lasciare in vita il chirurgo pediatrico e di regalargli un inaspettato "lieto fine" vicino alla sua ex moglie Izzie Stevens.

Spoiler Grey's Anatomy 16x16: Alex Karev rivela di essere il padre di due bambini

Il sedicesimo episodio di Grey's Anatomy, come annunciato alla vigilia, è stato contraddistinto da una serie di flashback che hanno mostrato il lungo percorso di Alex Karev tra le corsie del Grey Sloan Memorial. Il racconto delle ultime decisioni del chirurgo pediatrico si è snodato a partire da quattro lettere inviate a Meredith Grey, Jo Wilson, Miranda Bailey e Richard Webber. Grazie alla protagonista abbiamo quindi scoperto che Karev, proprio durante il processo che ha restituito a Meredith la licenza medica, ha ricontattato Izzie Stevens.

Da quel momento, dunque, l'amore mai del tutto dimenticato per l'ex moglie ha innescato un meccanismo a catena che ha portato l'uomo a scoprire di esser padre di due gemellini di cinque anni. Una notizia del tutto inaspettata che lo ha portato a rivoluzionare la sua vita e lo ha convinto a trasferirsi nel Kansas per crescere i suoi bambini accanto ad Izzie.

Grey's Anatomy: Alex confessa a Jo di amarla, ma le invia le pratiche per il divorzio

L'amore mai del tutto dimenticato per l'ex moglie, stando alle parole di Alex, non ha tuttavia spazzato via il sentimento per Jo. Come specificato nella lettera, i sentimenti per la Wilson sono sempre stati sinceri. La presenza dei due bambini ha però portato Alex a ricongiungersi con Izzie.

Pur specificando di provare una profonda vergogna per le modalità con cui ha deciso di lasciarla, Karev ha quindi chiesto alla Wilson di firmare le carte del divorzio. Alla moglie ha quindi lasciato le sue quote dell'ospedale e la speranza che un giorno possa finalmente trovare la famiglia che ha sempre desiderato. La puntata si è dunque conclusa con la voce fuori campo di Meredith Grey che sembra aver dato sfogo ai pensieri di tutti i telespettatori di Grey's Anatomy: "Non c'è davvero un modo perfetto per dire addio."

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!