22:26 - Simone con la "Simo, la pasticceria che sognavo" è la Cake Star di Savona. Il pasticciere si porta a casa un premio da duemila euro.

22:15 - ora i due finalisti dovranno realizzare la torta della finale, utilizzando necessariamente tre ingredienti tipici liguri: l'olio d'oliva dop della riviera ligure, il chinotto di Savona e le carote di Albenga. Per preparare il tutto potranno usufruire dell'aiuto del proprio braccio destro e del loro laboratorio. Il tempo a disposizione sarà pari a tre ore.

22:13 - Patrizia con la pasticceria Bertola è la prima eliminata, di seguito la classifica finale:

1.

Articioc (Leonardo) - 33 stelle

2. Simo, la pasticceria che sognavo (Simone) - 30 stelle

3. Bertola (Patrizia) - 25 stelle

22:10 - presso la Fortezza del Priamar, i concorrenti vengono a conoscenza della classifica provvisoria, che è la seguente:

1. Articioc (Leonardo) - 25 stelle

2. Simo, la pasticceria che sognavo (Simone) - 22 stelle

3. Bertola (Patrizia) - 19 stelle

22:09 - la "Simo, la pasticceria che sognavo" di Simone conquista 22 stelle e si piazza al secondo posto. Il voto del cabaret delle paste ha fatto realmente la differenza.

21:59 - la visita delle pasticcerie si conclude ad Alassio, nella pasticceria di Simone denominata "Simo, la pasticceria che sognavo".

21:58 - la Bertola di Patrizia conquista 19 stelle. Nonostante l'impronta della pasticceria tradizionale sia fortemente presente, il cabaret delle paste non è stato particolarmente apprezzato.

21:48 - la sfida di Cake Star prosegue ad Albenga, nella pasticceria di Patrizia: la Bertola.

21:47 - l'Articioc di Leonardo conquista 25 stelle. Particolarmente apprezzata l'originalità del pezzo forte.

21:34 - l'ultimo concorrente in gara è Leonardo, con la pasticceria Articioc. Da lui inizierà la visita delle pasticcerie, dove giudici e pasticceri potranno giudicarle in base a tre categorie: pasticceria, cabaret delle paste e pezzo forte.

Il voto potrà essere da zero a cinque stelle e quello di Damiano Carrara rimarrà segreto fino al duello finale.

21:32 - la prossima concorrente è Patrizia, titolare della pasticceria Bertola.

21:30 - inizia una nuova puntata di Cake Star. Damiano Carrara e Katia Follesa arrivano a Savona. Il primo pasticciere in gara è Simone, titolare dell'attività "Simo, la pasticceria che sognavo" di Alassio.

Diretta Cake Star, Savona: venerdì 20 marzo

Oggi, 20 marzo, su Real Time andrà in onda l'ottavo episodio della terza stagione di Cake Star, la gara pasticcerie condotta da Damiano Carrara e Katia Follesa. La città che farà da cornice all'appuntamento odierno sarà Savona. La Cake Star della città vincerà ben duemila euro.

La competizione tra tre pasticcerie savonesi

Nell'episodio di oggi 20 marzo, ambientata nella provincia di Savona, il primo concorrente in gara sarà Simone, con la sua attività denominata Simo, la pasticceria che sognavo, sita ad Alassio. La particolarità della sua produzione dolciaria? La realizzazione esclusiva di monoporzioni. La gara andrà avanti con Patrizia e la pasticceria Bertola, sita ad Albenga. La donna, insieme a suo cugino, porta avanti l'azienda di famiglia, fondata più di 60 anni fa.

Definisce i suoi dolci "traditional chic". L'ultimo pasticciere in gara sarà Leonardo, con la pasticceria Articioc. La sua produzione dolciaria è dedicata esclusivamente al cioccolato. Il pasticciere è anche l'inventore delle fotografie di cioccolato.

I concorrenti che accederanno alla finale, che scopriranno il loro destino presso la Fortezza del Priamar, dovranno realizzare un dolce utilizzando tre ingredienti tipici della zona: l'olio d'oliva dop della riviera ligure, il chinotto di Savona e le carote di Albenga. Realizzeranno la torta con l'aiuto del proprio bacio destro nel loro laboratorio e per farlo avranno tre ore di tempo. Il vincitore si porterà a casa un premio da duemila euro.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!