Giovedì scorso la ABC ha trasmesso l'attesissimo finale della sedicesima stagione di Grey's Anatomy. A pochi giorni dalla messa in onda, i principali siti web americani hanno intervistato la showrunner della serie che ha gentilmente offerto una panoramica sulle storyline proposte nella 16x21 e ha svelato qualche piccolo retroscena sulla trama delle puntate mai trasmesse a causa dell'emergenza sanitaria.

Grey's Anatomy potrebbe proseguire oltre la stagione 17

Tra i tanti argomenti affrontati da Krista Vernoff, non poteva mancare quello relativo al futuro del medical drama. Se nel 2019 la serie ha ricevuto il via libera per ben due stagioni, al termine della prossima edizione, la ABC dovrà nuovamente intavolare delle trattative con Ellen Pompeo per scoprire se Grey's Anatomy proseguirà ulteriormente.

Come risaputo, infatti, l'intenzione del network sarebbe quella di rinnovare il contratto della protagonista e regalare ai telespettatori nuove stagioni. A tal proposito la showrunner della serie ha precisato di non aver ricevuto alcuna comunicazione da parte della produzione, pertanto inizierà la stesura della trama senza pensare ad un'eventuale chiusura. Ecco le parole della donna a tal proposito:

"Le trattative sono in corso, ma io dico sempre la stessa cosa: pianificherò la fine della serie, solo quando Shonda Rhimes, Ellen Pompeo e la ABC mi diranno che la serie è finita. Non so cosa stia succedendo, ma spero di scoprirlo presto, perché se la diciassettesima stagione sarà l'ultima vorrei organizzarmi".

Krista Vernoff rivela di avere ancora molte storie da raccontare

Se dunque, ancora una volta, il futuro di Grey's Anatomy dipenderà dall'interprete di Meredith Grey la sceneggiatrice ha dichiarato di avere ancora molte storie da raccontare. A livello di trama, infatti, Krista Vernoff non avrebbe alcun problema a proseguire oltre la diciassettesima stagione.

Come sottolineato dalla sceneggiatrice i personaggi attualmente coinvolti presentano, ancora, molti lati oscuri che permetteranno agli scrittori di sviluppare nuove storyline. Confermando che al momento non è previsto alcun abbandono degno di nota, la donna ha quindi dichiarato:

"Per il momento non intendo cambiare gli attori. Sento che ci sono ancora molte storie da raccontare.

In passato, quando ho riguardato la serie, mi è capitato di pensarlo o che fosse ora di eliminare alcune storie. Al momento, invece, non ho questa sensazione".

Grey's Anatomy e Station 19 intrecceranno le trame anche nella prossima stagione?

Infine, l'attenzione di Krista Vernoff si è focalizzata sui tanti crossover proposti nel corso della stagione televisiva appena conclusa. Come risaputo, Grey's Anatomy e Station 19 hanno infatti incrociato più volte le loro trame dando vita a più di una lovestory tra i rispettivi personaggi. Interrogata sulla possibilità di proseguire con questo espediente narrativo la donna ha dichiarato di non aver ancora valutato questo aspetto: "Non ho ancora affrontato questa discussione. Normalmente lo avremmo già fatto, ma la situazione attuale non ce l'ha permesso.

Ufficialmente stiamo ancora lavorando, ma c'è un forte rallentamento, quindi la vera risposta è che non lo so".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!