"La casa di carta 4" sta per diventare realtà. Dalla giornata di venerdì 3 aprile, infatti, la piattaforma di contenuti streaming Netflix manderà in onda le nuove puntate della quarta stagione della fortunata serie televisiva spagnola che ha riscosso un grande successo in tutto il mondo. Sin dalla prima stagione le emozionanti avventure della curiosa banda de "Il Professore" hanno coinvolto numerosi telespettatori ed è facile pronosticare che anche questo nuovo ciclo di episodi sarà visto da un'autentica moltitudine di appassionati di serie tv.

La quarta stagione de 'La casa di carta'

Nei nuovi episodi della nuova stagione la banda del Professore attraverserà un periodo difficilissimo e dovrà anche fronteggiare un pericoloso nemico interno.

Il Professore, dal canto suo, si ritroverà costretto a dover gestire tutta questa confusione in modo molto deciso e dovrà anche operare delle scelte molto rischiose per non permettere che i componenti della banda possano mettere a repentaglio le loro vite.

L'ideatore della serie, ovvero Alex Pina, ha detto che le nuove puntate della serie saranno più incentrate sul dramma, sui sentimenti e in minor parte sull'azione. Già nella terza stagione, comunque, il lato sentimentale di molti personaggi era emerso con vigore e aveva portato alla luce i tumulti emotivi e passionali di molti partecipanti alla rapina. Per non dire altro e per non creare spoiler l'appuntamento con i nuovi episodi de "La Casa di Carta 4" è dal 3 aprile su Netflix.

Il cast della serie: attori e personaggi

Il nutrito cast della Serie TV "La Casa di Carta" è composto per lo più da attori spagnoli. Il personaggio de Il Professore, Deus ex Machina di tutte le azioni della banda, è interpretato da Alvaro Morte, quello di Lisbona, compagna dello stesso Professore ed ex ispettore di polizia da Itziar Ituno, un'attrice che nelle ultime settimane è stata contagiata in maniera lieve dal tristemente noto virus.

Anche i componenti operativi della banda che vuole sottrarre l'oro alla Banca di Spagna prendono tutti i nomi di famose città. La bella Tokyo è Úrsula Corberó Delgado, Rio è Miguel Herrán, Nairobi è Alba Flores, Denver è Jaime Lorente, Helsinki è Darko Peric, Stoccolma è Esther Acebo, Marsiglia è Luka Peros, Bogotà è Hovik Keuchkerian, Rodrigo de la Serna è Palermo e la ricorrente figura di Berlino ha le sembianze di Pedro Alonso.

Passando ai difensori della legge, l'ispettore Sierra è Najwa Nimri, il colonnello Tamayo è Fernando Cayo, il colonnello Prieto è Juan Fernández, Angel è Fernando Soto e Suarez è Mario de la Rosa. Completano il cast il Governatore (Pep Munnè), Arturo Román (Enrico Arce), Mariví (Kiti Manver) e Gandìa (José Manuel Poga).

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!