Tutti i ragazzi e ragazze degli anni '90 non avranno di certo dimenticato Non è la Rai. Il programma ideato da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo in quel periodo divenne un vero e proprio cult: le giovani sognavano di diventare popolari come le protagoniste della trasmissione, mentre i maschietti si prendevano delle vere e proprie cotte per le varie Laura Freddi, Ambra Angiolini, Miriana Trevisan e Claudia Gerini (solo per citarne alcune).

Il format divenne così un vero e proprio fenomeno mediatico, infatti furono immessi sul mercato diversi prodotti quali quaderni, zaini, diari scolastici recanti le foto e i nomi delle ragazze più famose della trasmissione.

Ebbene, da lunedì 13 aprile sarà possibile immergersi nuovamente in quest'atmosfera tipica degli anni '90 con le repliche dello show che andranno in onda su Mediaset Extra.

Il canale satellitare dell'azienda televisiva di Cologno Monzese (numero 55 del telecomando, canale 163 di Sky e 17 di TivùSat) riproporrà a partire dal giorno della Pasquetta l'iconico Non è la Rai. La riproposizione del programma targato Boncompagni è prevista tutti i lunedì sera dalle ore 21 alle 2 di notte. Ovviamente, siccome la trasmissione è andata in onda per ben quattro anni, dal 1991 al 1995, non sarà possibile rivedere tutti gli appuntamenti approdati sul piccolo schermo in quel periodo.

Si tratterà di una selezione delle puntate più belle e di maggior successo sotto il profilo degli ascolti televisivi.

E così per i nostalgici sarà possibile rivedere gli esordi di Ambra Angiolini (oggi attrice), Laura Freddi (showgirl e conduttrice), Claudia Gerini (attrice), Miriana Trevisan (showgirl), Antonella Elia (che in questi mesi ha partecipato al Grande Fratello Vip 4) e anche di qualche meteora come Pamela Petrarolo, Eleonora Cecere, Ilaria Galassi o Mary Patti.

Non è la Rai Night: il ritorno del programma anni '90 di Boncompagni

Per l'occasione, Mediaset Extra ha intitolato Non è la Rai Night la raccolta delle migliori puntate della trasmissione che ha segnato gli anni '90. L'ultima volta in cui il programma era tornato in televisione era stata nel 2016 quando, sempre sulla stessa emittente dell'azienda del Biscione, era stato riproposto al pubblico lo speciale Non è la Rai Estate del 1992.

Ricordiamo che l'esordio della trasmissione è datato 9 settembre 1991, quando su Canale 5 (il trasloco su Italia 1 sarebbe avvenuto nel 1993) dallo Studio 1 del Centro Palatino di Roma, fu Enrica Bonaccorti a condurre la prima stagione. Nel 1992 fu sostituita da Paolo Bonolis, quindi a partire dal 1993 Boncompagni decise di lasciare spazio esclusivamente alle giovani protagoniste della sua "creatura televisiva", in una sorta di autogestione organizzata e guidata da Ambra Angiolini.

Insomma, dal 13 aprile i giovani degli anni '90 avranno modo di rivivere le emozioni e di rituffarsi nei piacevoli ricordi del passato mentre, chissà, i ragazzi di oggi potrebbero essere incuriositi dallo scoprire Non è la Rai, lo show-cult che ha appassionato i loro genitori.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!