Sabato 9 maggio, alle ore 14:00, ha inizio su Rai 1 una nuova stagione di "Linea Blu". Questo trasmissione a carattere divulgativo condotta da Donatella Bianchi va in onda dal 1994 ed è dedicata al mare italiano e alla tutela delle zone marittime nazionali. Come da rodato copione, in ogni puntata la presidente del Wwf Italia e del Parco nazionale delle Cinque Terre farà conoscere al pubblico da casa bellissime aree costiere, magnifiche isole, amene località balneari, oltre alla flora e alla fauna che caratterizzano le ambientazioni marine del Belpaese. Di solito non mancano mai neanche incursioni in mercatini e negozi tipici, oltre che le descrizioni di ricette a base di pescato.

Anche per questo nuovo ciclo di puntate Fabio Gallo sarà l'inviato in borghi e paesi affacciati sul mare.

La nuova edizione di Linea Blu su Rai 1

La nuova edizione di "Linea Blu" prevede 22 puntate e 8 appuntamenti speciali.

Nelle intenzioni originarie degli autori questa nuova stagione sarebbe dovuta partire il 18 aprile, ma l'emergenza sanitaria ha fatto slittare di quasi un mese l'inizio della programmazione. Nella prima puntata in onda su Rai 1, nel primo pomeriggio di sabato 9 maggio 2020, la conduttrice Donatella Bianchi accompagnerà idealmente i telespettatori alla scoperta dell'Area naturale marina protetta di Tor Paterno, zona marittima tutelata a partire dal dicembre 2000 dal Ministero dell’Ambiente e data in gestione all'Ente regionale Roma.

Ad annunciare la destinazione è stata proprio Donatella Bianchi dalle pagine del noto settimanale Tv Sorrisi e Canzoni: “Nella prima puntata ci imbarcheremo dal Lazio per andare a immergerci a Tor Paterno, l’area marina protetta di Roma davanti al litorale di Torvaianica. Anch'io mi immergerò per festeggiare il 25° anniversario dell’istituzione del nucleo sommozzatori della Guardia costiera“.

La Bianchi ha anche colto l'occasione per rivelare che nel mese di giugno uscirà il suo nuovo libro intitolato “L’eredità del mare”.

Breve storia del programma

"Linea Blu" è un format televisivo di divulgazione culturale che ha come oggetto i mari, le isole e le coste italiane.

Trasmesso da Rai 1 dal 1994, questo contenitore televisivo di genere naturalistico fu ideato dal compianto giornalista Puccio Corona e ha tra gli autori la stessa conduttrice Donatella Bianchi, oltre a Mario Audino, Paolo Marcellini, Marco Papola ed Egidio Trainito.

Sullo stesso tema la rete ammiraglia della Rai trasmette anche "Linea Verde", format incentrato sulle eccellenze agricole italiane, e "Linea Bianca", che invece è dedicato alla montagna e alle attività montane.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Ambiente
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!