Nella mattinata di oggi, venerdì 28 agosto, la cantante Elettra Lamborghini ha pubblicato sul suo profilo ufficiale Instagram una serie di storie in cui lancia una accusa molto forte: ci sarebbero alcuni personaggi famosi che, nonostante siano positivi alla Covid-19, si rifiutano di effettuare tutti i test del caso. Ma non solo: queste persone non sarebbero neanche in isolamento, ma starebbero continuando a girare liberamente. La cantante termina poi la serie di Instagram stories annunciando che tutti gli invitati al suo matrimonio (previsto per il mese prossimo) dovranno effettuare i tamponi.

Elettra Lamborghini: 'Vip con il coronavirus vanno in giro'

Le accuse della cantante, come già detto, sono arrivate attraverso il suo profilo social: "Allora ragazzi, io stamattina mi sono svegliata un po' così (...). La metà dei miei amici di Bologna, che sono tornati dalla Sardegna, sono positivi alla Covid-19 e giustamente se ne stanno a casa. Ci sono però delle persone famose che hanno preso il Coronavirus. Lo so per certo perché erano in compagnia di un gruppo di persone non famose che sono risultate poi positive. Tutte le persone che erano in quel gruppo automaticamente dovrebbero aver preso il virus. Questi vip non hanno fatto il tampone e non lo stanno facendo. Non dicono niente a nessuno. Si rifiutano di fare il test e se ne vanno in giro.

Io, per il mio matrimonio, chiederò a tutti gli invitati di fare il tampone massimo tre giorni prima delle nozze. E questa gente (i presunti vip positivi, ndr) si rifiuta di fare il tampone".

Nelle scorse settimane la cantante era stata criticata per alcune esibizioni in dei locali

Elettra Lamborghini conclude il suo racconto con un appello: "Sbagli, durante questo Covid, ne abbiamo fatti tutti.

Ma un po' di buon senso...". La stessa cantante, nelle scorse settimane, era finita al centro delle polemiche a causa di alcuni video che la ritraevano esibirsi in dei locali in cui non veniva fatto rispettare il distanziamento sociale necessario affinché non si diffonda il contagio. In seguito a queste polemiche, la cantante aveva deciso di annullare il suo tour.

Poche ore dopo sarebbe arrivato il decreto del governo che prevedeva la chiusura di tutte le discoteche nazionali. Il pensiero della cantante è ora rivolto al prossimo 6 di settembre, quando sul Lago di Como celebrerà le nozze con il dj olandese Afrojack. Per partecipare alle nozze, come già detto, sarà necessario sottoporsi al tampone entro i tre giorni precedenti all'evento. Una decisione che non accontenta la cantante (come affermato dalla stessa) ma evidentemente ritenuta necessaria per salvaguardare la salute di tutti.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!