Brunilde Habibi è stata intervistata nei giorni scorsi da Uomini e donne Magazine e ha parlato del suo percorso all'interno del programma di Canale 5. La trentatreenne è di origini greco albanesi e aveva già partecipato al dating show come corteggiatrice nel 2014 per un appuntamento al buio, ma il suo percorso all'epoca non durò molto. A tal proposito la donna ha dichiarato: "Era come se non lo sentissi mio". Quest'anno Brunilde ha deciso di tornare tra le dame del parterre di Uomini e Donne senza dichiararsi per nessuno, ma non c'è voluto molto prima che la donna notasse uno dei cavalieri presenti nel parterre del Trono Over: Armando Incarnato.

Brunilde: 'Armando mi ha incuriosito'

Sempre al Magazine di Uomini e Donne, Brunilde Habibi ha parlato della sua nuova esperienza all'interno del programma di Maria De Filippi. La trentatreenne ha voluto conoscere sin da subito il cavaliere del parterre over Armando Incarnato. A tal riguardo, Brunilde ha dichiarato: "Con lui è scattata subito una sorta di chimica" e ha aggiunto: "Armando mi ha incuriosito e sono sicura che faccia il duro per nascondere un cuore tenero".

Brunilde Habibi: 'Speravo che Armando si concentrasse più su di noi'

Dopo il ritorno improvviso di Riccardo Guarnieri all'interno del dating show, Brunilde Habibi ha deciso di ampliare le sue conoscenze e ha scambiato il numero di telefono con il cavaliere del parterre del Trono Over.

Mentre nelle puntate scorse, Armando Incarnato avrebbe deciso di interrompere la frequentazione con Brunilde, a tal proposito la donna ha dichiarato: "Mi è dispiaciuto e l'ho contattato dopo la puntata" e ha aggiunto: "Speravo che Armando si concentrasse più su di noi, che su Riccardo". Durante l'intervista al Magazine di Uomini e Donne, la trentatreenne si è espressa anche in merito all'interesse esternato da Armando nei confronti di Valeria Valentini, corteggiatrice di Davide Donadei del Trono Classico: "Penso che lui abbia bisogno di una donna vicino (...) Lei ha solo 23 anni", ha aggiunto.

Habibi: 'Sono sicura di quello che ho da dare'

Sempre durante l'intervista, Brunilde ha parlato anche del ritorno di Lucrezia Comanducci, corteggiatrice di Armando. A tal proposito ha confessato: "Non la temo, mi stupisce che sia tornata". In seguito la trentatreenne ha confessato di non temere neanche Roberta, come sua rivale e ha dichiarato: "Sono sicura di quello che ho da dare".

Alla fine dell'intervista, Brunilde ha parlato dei suoi desideri e tal riguardo ha rivelato: "Credo di essere nata per diventare madre". La dama ha poi parlato dell'ipotetico padre dei suoi figli: "Deve essere un uomo determinato e che mi protegga", ha aggiunto.