Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata agli ascolti tv, stavolta dedicata alla giornata di domenica 17 gennaio 2021, caratterizzata in prime time dal debutto della serie tv Mina Settembre con Serena Rossi mentre su Canale 5 c'è stato il ritorno di Live - Non è la D'Urso, il talk show che mescola attualità, politica e intrattenimento condotto da Barbara D'Urso. Un ritorno che non è stato proprio dei migliori per la conduttrice di Canale 5, dato che ad avere la meglio è stata la fiction trasmessa in prima serata su Rai 1.

Mina Settembre vince la gara degli ascolti del 17 gennaio 2021

Nel dettaglio, la prima puntata di Mina Settembre con Serena Rossi e Giorgio Pasotti ha registrato un ascolto netto di circa 6,1 milioni nella prima parte con quasi il 22% di share, mentre il secondo episodio è stato seguito da una media di 5,6 milioni di fedelissimi pari ad uno share del 23,43%.

Numeri che hanno permesso alla fiction di Rai 1 di avere la meglio nella gara degli ascolti del prime time di ieri sera, sconfiggendo nettamente il programma competitor di Canale 5.

Male il ritorno di Live - Non è la D'Urso

La prima puntata del 2021 di Live - Non è la D'Urso non è andata molto bene dal punto di vista degli ascolti. Il talk show serale (che ieri sera ha avuto tra gli ospiti anche Nicola Zingaretti del PD), ha registrato una media di circa 2,2 milioni di spettatori nella prima parte pari al 7,60% di share e circa 2 milioni nella seconda parte con l'11% di share.

Numeri decisamente bassi per la trasmissione tornata in onda dopo la lunga sosta dovuta al periodo natalizio. Riuscirà la D'Urso a riprendersi nel corso delle prossime settimane nonostante la temutissima concorrenza di Mina Settembre?

Lo scopriremo nelle prossime settimane.

Inoltre, sempre nel prime time di ieri 17 gennaio, la nuova puntata di Che tempo che fa condotto da Fabio Fazio ha ottenuto un ascolto di oltre 2,2 milioni di spettatori registrando uno share dell'8,10%. A seguire la seconda parte, denominata Il Tavolo, si è portata a casa una media di circa 1,4 milioni di spettatori.

In daytime trionfa Domenica In con Mara Venier

Per quanto riguarda, invece, gli ascolti del daytime di ieri, la nuova puntata di Domenica Live su Canale 5 è stata seguita da una media di oltre 2,5 milioni di spettatori pari al 12.60%.

Su Rai 1, il nuovo appuntamento con Domenica In presentato da Mara Venier, ha ottenuto una media di 3,7 milioni nella prima parte e 3,5 milioni nella seconda con uno share che ha superato complessivamente la soglia del 18%.

In access prime time, ottimi ascolti per Soliti Ignoti condotto da Amadeus, che ha totalizzato un ascolto medio di circa 5,2 milioni di spettatori, contro i 3,5 milioni registrati da Paperissima Sprint nella stessa fascia oraria.

Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!