La morte di Lorenzo Lazzarini nella fiction Doc 2 - Nelle tue mani, ha lasciato una ferita aperta nel cuore di milioni di spettatori che hanno avuto modo di seguire la fiction e assistere all'uscita di scena del personaggio interpretato dall'attore Gianmarco Saurino. In tanti si chiedono cosa succederà in futuro dopo che, l'attore sui social, aveva svelato che non era ancora finita qui. A rivelare nuovi retroscena su Doc 2 ci ha pensato lo stesso Saurino in una recente intervista rilasciata al programma tv "Da Noi a ruota libera" in onda su Rai 1.

La morte di Lorenzo Lazzarini in Doc 2, scuote i fan della fiction Rai

Nel dettaglio, dopo la morte di Lorenzo Lazzarini nella seconda stagione di Doc - Nelle tue mani, venuto a mancare dopo aver contratto il Covid-19, in tanti si sono chiesti cosa succederà nel corso delle prossime puntate e se ci saranno dei nuovi risvolti legati al dottore che aveva saputo conquistare il gradimento del pubblico.

A fare un po' di chiarezza, in queste ore, ci ha pensato l'attore stesso che veste i panni di Lazzarini.

In una intervista concessa al programma della domenica pomeriggio di Rai 1, condotto da Francesca Fialdini, ha svelato dei retroscena esclusivi su quello che succederà nel corso delle prossime puntate di questa seconda stagione di Doc.

Il retroscena dell'attore di Lorenzo sulle nuove puntate di Doc 2

Gianmarco Suarino, senza troppi mezzi termini, ha annunciato a tutti gli spettatori e appassionati di questa seguitissima fiction del giovedì sera di Rai 1, che non è finita qui e che ben presto si tornerà a parlare del suo Lorenzo.

"Posso dire che non è finita, cioè non resuscito", ha subito dichiarato l'attore di Lazzarini mettendo in chiaro le cose e tranquillizzando così quei fan che avevano sperato in un "clamoroso" ritorno in scena, nonostante fosse stato dichiarato morto dall'equipe di medici capitanata e guidata da Andrea Fanti.

Ecco cosa succederà nelle nuove puntate di Doc 2 - Nelle tue mani

"Abbiamo visto Lorenzo dipartire, ma non abbiamo visto come. Quindi ci sarà una puntata dedicata non solo alla morte di Lorenzo ma anche a ciò è che è stato il Covid", ha svelato l'attore nel corso della sua nuova intervista, confermando di fatto che si tornerà a parlare di Lazzarini nelle nuove puntate di Doc 2.

In attesa di questa nuova puntata incentrata sulla drammatica morte del dottor Lorenzo, la fiction con Luca Argentero continua a volare negli ascolti del giovedì sera di Rai 1.

La media attuale risulta essere di quasi sette milioni di spettatori a settimana, con picchi di share che superano anche il 33% durante la messa in onda televisiva, permettendo così alla rete ammiraglia di battere la concorrenza Mediaset.