Questa mattina nel torinese, in particolare nell'area circostante l'aeroporto di Torino Caselle, si è concentrato un forte temporale misto a raffiche di vento tali da costringere alcuni voli a dirottare per l'atterraggio sui vicini scali aeroportuali della Lombardia.

Nello specifico si tratta dei voli AP860 proveniente da Catania ed operato dalla Air One che ha dovuto "riparare" sullo scalo di Milano Linate e del volo AF 1102, operato da Air France e proveniente da Parigi Charles de Gaulle che è invece atterrato all'aeroporto di Malpensa.

Nelle ore successive sono stati dirottati da Milano Malpensa sullo scalo torinese il volo AY793 di Finnair e proveniente da Helsinki ed il volo EZY2876 proveniente da Cagliari ed effettuato da Easyjet.

La situazione attuale presso lo scalo aeroportuale di Torino Caselle, intitolato all'ex Presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini, dopo che alcuni voli hanno fatto registrare alcuni brevi ritardi, sembra essere tornata alla quotidiana regolarità sia per il traffico in arrivo che per quello in partenza.

Lo scalo costruito nel 1953, ha fatto registrare durante lo scorso anno oltre 3500 passeggeri e spera di confermare, in un'annata difficile per il turismo e non solo, il trend ed i numeri positivi fatti registrare in questi ultimi anni. Numeri cresciuti anche grazie anche ad una sempre maggiore presenza di collegamenti low-cost ed alle compagnie charter organizzate dai Tour Operator.