Nella giornata di mercoledì prossimo, 18 settembre del 2013, dalle ore 9 alle ore 17 nella Regione Campania è programmato uno sciopero nel settore del trasporto ferroviario. A proclamare l'agitazione è stato il Sindacato Orsa per quel che riguarda i dipendenti di Trenitalia Campania che sono occupati presso la Divisione Passeggeri Regionale.



Ne dà notizia il Gruppo FS, Ferrovie dello Stato, dopo che venerdì scorso, 13 settembre del 2013, è stato sospeso un altro sciopero, stavolta nella Regione Lombardia, sempre da parte della segreteria regionale del Sindacato Orsa.



Intanto in un'altra Regione, l'Emilia-Romagna, da oggi domenica 15 settembre del 2013 le corse sono più veloci.

Questo perché, in accordo con quanto riportato sul sito Internet di Trenitalia, i collegamenti regionali ridurranno fino a cinque minuti i tempi di percorrenza delle tratte grazie all'apertura, per quel che riguarda l'Alta Velocità, di una nuova stazione sotterranea.

Nel dettaglio, nella prima fase di velocizzazione delle corse regionali i treni coinvolti saranno complessivamente 20 da e per la stazione di Bologna, nonché sulle linee in direzione Prato, Parma, Poggio-Rusco Verona e Porretta. La velocizzazione delle corse proseguirà poi per altri treni in vista, il 15 dicembre prossimo, dell'entrata in vigore nel nuovo orario invernale dei treni. Il piano di velocizzazione, per alcune corse regionali, prevede in particolare il posticipo della partenza oppure l'arrivo anticipato nella stazione di destinazione.

I migliori video del giorno

#sciopero generale