Sciopero treni,metro e mezzi pubblici a Milano e Roma: fasce protette

E' stato indetto per venerdì 18 ottobre il primo sciopero generale della stagione che molto probabilmente metterà in difficoltà moltissimi lavoratori e studenti, soprattutto nelle città più grandi come Roma e Milano. Lo sciopero è stato indetto da USB, COBAS ed altre sigle e alla iniziativa "fermiamoci per fermarli" aderiranno probabilmente molti dipendenti.


Sciopero mezzi a Milano

Lo sciopero generale coinvolgerà tutti i mezzi di trasporto della città: treni,metro,tram, autobus ed agitazioni e ritardi sono previsti anche negli aeroporti cittadini di Linate e Malpensa. 

Per quanto riguarda la situazione di Milano lo sciopero è previsto dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18,00 fino a fine servizio. 

Fasce protette Milano

Trenord garantisce due fasce orarie per lavoratori e studenti:

  • dalle ore 6.00 alle ore 9.00
  • dalle ore 18.00 alle ore 21.00

Durante la giornata di venerdì saranno inoltre possibili ritardi e cancellazione. 

Per vedere l'elenco dei treni garantiti consultare il sito di Trenord.

Sciopero venerdì 18 ottobre Roma 

Sono a rischio Autobus, tram e treni sulle tratte: Roma-Lido, Termini-Giardinetti, e Roma-Civitacastellana-Viterbo. 

Per quanto riguarda le linee della metropolitana A, B e B1 il servizio è garantito per tutta la giornata fino alle ore 20.00. 

Per gli altri trasporti garantiti dalle ore 6.00 fino alle ore 8.45 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00. 

Alle 10 inoltre partirà un corteo da piazza Repubblica fino a piazza San Giovanni dove per tutta la giornata si terranno comizi di protesta.