Dopo lo sciopero dei mezzi pubblici indetto a Torino per la giornata di lunedì 2 dicembre 2013, il giorno successivo sarà un martedì nero per gli abitanti della Capitale. Martedì 3 dicembre 2013, infatti, è stato indetto uno sciopero dei trasporti pubblici, proclamata dal sindacato Sul per la rete Atac.

Sciopero trasporti Roma, 3 dicembre 2013: ecco tutte le info utili

Lo sciopero della durata di 8 ore, interesserà le linee bus gestite da Roma Tpl he svolgono i loro servizi di trasporto soprattutto nei quartieri di periferia della Capitale.

Le linee che saranno interessate da questo sciopero di 8 ore, dalle 8.30 del mattino alle 16,30 del pomeriggio sono le seguenti:

022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 048, 050, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 235, 308, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 720, 721, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997, 998, 218L, 308P, 701L, 998L e C1. Il servizio di queste linee riprenderà normalmente a partire dalle ore 17.

Nella serata del 3 dicembre 2013, resta confermata l’agitazione di quattro ore, dalle 20.30 alle 24.30, del personale degli operatori di stazione. Inizialmente era previsto anche uno sciopero delle linee tram, poi revocato nelle scorse ore: per cui, il servizio tram, sarà garantito regolarmente. #sciopero generale