È tempo d'estate. La Campania è una delle mete preferite dai turisti per la grande quantità di bellezze naturali, strutture ricettive e cucina mediterranea di ottimo livello. A partire da Castellammare di Stabia si estende la penisola sorrentina, dove una marea di turisti vacanzieri si affolla invadendo la costiera e i suoi borghi. Uno dei luoghi più conosciuti è Vico Equense, dove si trova lo Stabilimento Scrajo: si tratta di una struttura ben tenuta e curata, e chi ci lavora è molto cortese. Il Bar e il ristorante sono ben gestiti e con un menu molto vario. Acqua pulita e piscina sulfurea. Il resort Le Axidie, sempre a Vico, è sia hotel che residence. Le camere, con vista mare o vista giardino, sono ampie, luminose con bagno privato dotato di vasca o doccia e completamente accessoriate. 

Da Vico Equense si può arrivare agevolmente sul Monte Faito. Questo è uno dei migliori percorsi a piedi e, andando verso la vetta più alta dei Monti Lattari, sarà possibile districarsi tra conifere e faggeti, con viste spettacolari su tutto il territorio intorno, dal Cilento al Vesuvio.

Proseguendo si arriva a Sorrento, terra di sirene. Terra di aranceti e limonaie. Terra di colori. Questa piccola città della Campania si è guadagnata un gran numero di nomi affascinanti. Famosa per le sue scogliere sul mare, i pendii scoscesi della città guardano verso le acque azzurre di Ischia e Capri.

La Costiera Amalfitana

La Costiera è ricca di spunti interessanti. Positano, Amalfi, Ravello, Minori, Maiori e tantissimi altri. Vietri sul Mare, ad esempio,  è un comune balneare che conserva la caratteristica struttura architettonica dei paesi della Costiera Amalfitana. Dall'alto di un terrazzamento, situato al di sotto del monte San Liberatore, domina l'ampia spiaggia prospiciente la frazione di Marina di Vietri dove i numerosi bar e ristoranti sono ritrovo della gioventù del capoluogo di provincia che si trova a soli 5 km di distanza. L'antica produzione della ceramica proposta ai villeggianti dalle numerose botteghe (la più conosciuta è Solimene) ha donato fama a questo borgo, e rappresenta una delle sue principali attrazioni turistiche.

I migliori video del giorno

A Positano, invece, ci sono tre cose che bisogna fare per forza. Percorrere il Sentiero degli Innamorati che dalla Spiaggia Grande conduce alle calette di Fornillo, regalarsi un paio di sandali fatti su misura, perfetti per affrontare le infinite scale di Positano e arrampicarsi fino al borgo segreto di Nocelle. L'hotel San Pietro è oggi la più grande realtà imprenditoriale di Positano, con più di 120 persone in organico e 59 camere aggrappate alla roccia, in modo che ognuna sia perfettamente privata con la propria terrazza e con magnifica vista. Altra struttura molto apprezzata e caratterizzata da una vista panoramica su Positano e sul golfo è la Casa di Peppe Guest House & Villa. La Casa di Peppe rappresenta la cornice ideale per godere di un momento di relax.  La spiaggia di Fornillo è raggiungibile percorrendo circa 400 gradini, mentre il centro di Positano si trova a 10 minuti di autobus o a 20 minuti di cammino. Questa è anche la struttura di Positano con il miglior punteggio per il rapporto qualità-prezzo.

#vacanze estive #Napoli