Una ricetta molto particolare ed elegante, creata con una miscela di sapori 'coltivati e combinati' grazie all'esperienza della nostra cucina nazionale. Oggi la proposta per gli amanti della sana cucina mediterranea è presentata da questa ricetta composta da un mix di sapori gradevoli, apprezzabile anche dai palati più fini e difficili da accontentare. Solitamente le #Ricette più sfiziose e 'simpatiche' nascono grazie ai pochi ingredienti che restano nel frigorifero semivuoto o 'deserto', ma chi sa giocare di fantasia e ha un minimo di savoir-faire, può far nascere dal 'freddo deserto' una spiaggia di 'fiori e sapori' sapientemente coltivati.

Pubblicità
Pubblicità

Iniziamo.

Ingredienti ricetta mare e campagna

Per preparare questo sfiziosissimo primo piatto di pasta 'mare e campagna', è sufficiente avere in casa, o acquistarli con pochi euro, gli ingredienti che serviranno per ospitare 4 persone alla vostra tavola:

  • 300 gr di pasta (fusilli o farfalle)
  • 250 gr di gamberetti (freschi o surgelati)
  • 3 zucchine verdi
  • 2 fichi italiani
  • 2 spicchi d'aglio
  • 150 gr di panna 
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 3 cucchiai di extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Una volta recuperati tutti gli ingredienti ci serve pochissimo tempo per preparare questa favolosa ricetta che saprà farsi apprezzare, anche all'ultimo minuto, dall'improvvisata presenza di qualche amico. 

Preparazione della ricetta

Metti a bollire una pentola d'acqua e intanto lava le zucchine, tagliale a metà e affettale a pezzi (mezzaluna) da mezzo centimetro.

Pubblicità

Affetta l'aglio dopo averlo pelato e salta il tutto dentro una padella lasciando cuocere a fiamma moderatamente bassa con tre cucchiai di e.v.o. (extra vergine di oliva) e un pizzico di sale. Intanto che il soffritto base cuoce, pulisci i fichi togliendo tutta la buccia, compresa la parte bianca e lasciando il frutto pulito; taglialo a croce e fai dei piccoli pezzettini (vedi foto ricetta), mettendoli da parte in attesa di utilizzarli. Appena vedrai colorare le zucchine versa nella padella i fichi tagliuzzati, i 150 gr di panna e spolvera di pepe nero in abbondanza mescolando e amalgamando il tutto con un cucchiaio di legno. Se l'acqua sta bollendo metti i 300 gr di fusilli, altrimenti se gli ospiti sono in ritardo puoi spegnere la fiamma del sugo e dopo qualche minuto versarci dentro i gamberetti che non dovranno cuocere (lo faranno appena riaccenderai il sugo quando la pasta sarà quasi cotta); a questo punto non dovrai far altro che spolverare di prezzemolo mentre la fai saltare a fiamma alta. Servi in piatti caldi e capienti accompagnando questo primo piatto di pasta con un buon prosecco Millesimato d'annata. #alimenti e bevande #Ricette Made in Italy