Non avevamo ancora del tutto archiviato piumini e coperte di lana, memori del colpo di coda dell'inverno che quest'anno ha tormentato l'Italia fino a marzo tra neve, pioggia, vento e temporali. Ma poi, tutto a un tratto, sembra essere arrivata addirittura l'estate. In tutta Europa temperature da record!

Le previsioni per i prossimi giorni

Gli esperti dichiarano che "si tratta senza dubbio di un caldo anomalo".

Si registrano 27 gradi a Londra, addirittura 29 a Parigi, l'Italia viaggia su una media di circa 27-28 gradi. Insomma, sembra davvero essere arrivata l'estate in anticipo. Ma durerà?

Sicuramente fino a metà della prossima settimana, grazie permanenza dell'alta pressione, rimarrà questa situazione di tempo stabile e soleggiato su tutto lo stivale, fatta eccezione per qualche temporale sul versante tirrenico.

Cosa succederà invece nelle prossime settimane

I metereologi hanno due ipotesi sull'evoluzione di questo caldo eccezionale di aprile. Verso fine mese, infatti, una saccatura (zona di bassa pressione all'interno della quale si scontrano masse d'aria diverse) proveniente dal Nord Europa potrebbe forzare il muro anticiclonico. Con tutta probabilità riuscirà ad abbatterlo, riportando il centro Europa a un Clima sostanzialmente più fresco e adeguato alle medie stagionali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

In Italia, invece, l'alta pressione potrebbe opporre molta più resistenza e portare a due situazioni differenti: nel primo caso, il freddo potrebbe toccare solo le regioni settentrionali per essere poi deviato verso i Balcani, interessando quindi solo ed esclusivamente la zona delle Alpi. Nel secondo caso, invece, il fresco potrebbe insinuarsi molto più in profondità, arrivando fino al centrosud, dove lo sbalzo climatico potrebbe essere importante.

Come comportarsi per contrastare gli sbalzi termici

Ancora una volta lo sbalzo termico mette a dura prova la salute, soprattutto di anziani e bambini. Il continuo passare da caldo a freddo mina infatti il sistema immunitario ed è bene non farsi trovare impreparati.

Oltre all'intramontabile abbigliamento "a cipolla", ideale soprattutto per i bambini ma utilissimo anche per gli adulti, gli esperti raccomandano sempre il consumo di alimenti ricchi di sali minerali e vitamine proprio per aiutare le nostre difese immunitarie ad alzarsi.

Via libera quindi a frutta e verdura di stagione.

In ogni caso è bene prepararsi perchè, secondo il meteo, questa ondata di caldo potrebbe durare anche fino ai primi di maggio oppure la situazione potrebbe totalmente ribaltarsi, riportando l'Italia ad un persiodo di pioggia e umidità, tipiche di una primavera capricciosa che si rispetti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto