Previsioni meteo aprile 2018: siamo da poco entrati nel secondo mese di primavera, accantonate le vacanze pasquali, volgiamo lo sguardo al mese in corso. La bella stagione è iniziata piuttosto in sordina, con un susseguirsi di perturbazioni, alternate da pochi giorni di bel tempo. Solo la Santa Pasqua ha voluto concedere un assaggio di primavera a tutti gli italiani, regalando una giornata di sole su tutte le regioni della nostra penisola.

Come proseguirà il mese in corso? Quali sono le previsioni meteo per aprile 2018? Che tempo farà sull'Italia? Quali sono le tendenze di lungo periodo per la seconda e la terza decade di aprile? Continuate a leggere per scoprire la risposta a queste domande.

Tendenze meteo aprile 2018

Il mese di aprile si è aperto con una splendida giornata di sole, che ha riscaldato la Pasqua di milioni di italiani.

Peccato si sia trattato di un vero e proprio pesce di aprile, in quanto già da Pasquetta, in molte parti della penisola abbiamo dovuto fare i conti con il brutto tempo. Il bel tempo, infatti, continua a latitare, almeno nelle regioni settentrionali. I modelli previsionali redatti per la seconda decade di aprile, confermano instabilità metereologica, caratterizzata da perturbazioni passeggere, alternate da giornate più asciutte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Al Nord Italia aspettiamoci cieli nuvolosi e locali piogge, in alcune zone a carattere temporalesco. Buone notizie invece per le regioni del Sud Italia, che dovrebbero risentire ancora dell'influenza di Hannibal, l'anticiclone africano, portatore di sole e stabilità meteo. Temperature previste al di sopra della media stagionale, nelle regioni meridionali.

Volgendo uno sguardo alla fine di aprile, è probabile che le zone d'influenza dell'anticiclone si amplifichino, portando giornate di sole in tutta Italia, come anticipato in un precedente articolo.

Fase di bel tempo passeggerà, perché lo spostamento ad ovest del baricentro di Hannibal, rischia di lasciare spazio aperto per il sopraggiungere di aria fredda in Europa e nelle regioni del Nord - Est italiano. Anche per questo mese, quindi, la primavera sembra latitare, ritardando ancora l'arrivo di un clima stabile. Ricordiamo che stiamo parlando di tendenze metereologiche di lungo periodo e che è ancora troppo presto per fornire previsioni metereologiche accurate.

Vi invitiamo quindi a restare collegati, per ricevere i prossimi aggiornamenti metereologici.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto