Calciomercato Inter 2013 in fibrillazione sul nome di Eto'o. Dopo la convincente vittoria ottenuta contro il Genoa all'esordio in campionato con il risultato di 2-0, per le reti di Nagatomo e del bomber argentino Palacio, che sembra adattarsi particolarmente bene agli schemi di Mazzarri, si parla tantissimo del ritorno a Milano di questo top-player.

Come certamente saprete, il fortissimo attaccante del Camerun lascerà l'Anzhi, che lo aveva coperto d'oro portandolo via proprio dalla strepitosa Inter dello storico triplete di Mourinho (cioè la conquista di campionato, Champions League e Coppa Italia).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A





Calciomercato Inter 2013
con le idee chiarissime per quanto riguarda l'offerta economica da presentare al calciatore, vale a dire un biennale da 4,5 milioni di Euro contro i 6 milioni di Euro proposti dal Chelsea per una sola stagione.

L'agente di Samuel Eto'o sarà in Inghilterra, dove assisterà all'incontro Chelsea - Manchester United e naturalmente si confronterà con la dirigenza del Chelsea per cercare di trovare una soluzione condivisa. Se questo accordo non sarà perfezionato il matrimonio tra Inter e Eto'o diventerà più di una semplice possibilità.



L'Inter della probabile era Thohir pensa quindi in grande, ma va precisato che la squadra è molto piaciuta contro i rossoblu genoani, soprattutto dopo l'ingresso sul terreno di gioco di Icardi, di provenienza Sampdoria, un talento davvero interessante che ha subito mostrato la sua qualità centrando anche una traversa. Ora Icardi e Palacio potrebbero trovare una grossa sorpresa al loro fianco. Una sorpresa che risponde al nome di Eto'o. E scusate se è poco.