La questione Samuel Eto'o comincia a vivere la sua fase calda. L'agente del calciatore camerunese, Claudio Vigorelli, è a Londra in attesa di discutere con il Chelsea. La trattativa entra nel vivo, con José Mourinho pronto a riabbracciare uno dei suoi uomini più rappresentativi nell'Inter del Triplete. Come detto nei giorni scorsi, il Chelsea offre un contratto annuale a 6 milioni di euro. Nelle prossime potrebbe esserci perciò un rilancio in termini economici, ma non nella durata del contratto.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

L'Inter resta in attesa. La sua offerta di 4,5 milioni di euro per un biennale è sempre valida e non è stata scartata dallo stesso Eto'o, che intanto è tornato in Russia per dire addio ai vecchi compagni e risolvere le ultime questioni prima del trasferimento.

L'Inter resta perciò in attesa, fiduciosa e consapevole che l'impresa può essere realizzata, Mourinho permettendo. In Inghilterra, nel frattempo, raccontano di un Rooney pronto a rimanere a Old Trafford. Questo perciò spingerebbe il Chelsea sempre di più verso l'ex Barcellona.

La volata finale perciò è cominciata e i Blues sono in testa all'ultimo rettilineo finale. Ma i nerazzurri li stanno dietro e sono pronta a fare la loro mossa, sperando in un passo indietro. Eto'o è il sogno di una notte di mezza estate di mercato, un sogno che potrebbe riaccendere ardori passati e far sognare successi futuri, a una tifoseria e una squadra che ha bisogno di un trascinatore, proprio come Samuel Eto'o. Moratti e tutti gli interisti sono in febbrile attesa.