Finisce per 0-0 il big match tra Manchester United e Chelsea. Gara bloccata e tatticamente accorta nel primo tempo, più vivace nella ripresa con un copione ben preciso: Manchester che costruisce, Chelsea che si difende e prova la ripartenza. Pareggio salomonico che premia i Blues di Mourinho, che restano in testa alla classifica.

La cronaca, primo tempo - Prima palla gol del match per il Chelsea: al 9’, la botta di Oscar viene bloccata da De Gea.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Il Manchester United però prova a fare la partita, il Chelsea agisce di rimessa, cercando di portare il pressing alto.

Van Persie prova a mettere paura a Cech, al minuto 22’, ma il suo tiro finisce sull'esterno della rete.

Il primo tempo si chiude con lo United che cresce alla distanza, ma non si rende pericoloso. Poco lavoro per Cech, come per De Gea che, al 41’ blocca un destro centrale di Oscar. Primo tempo deludente a livello di occasioni e bloccato a livello tattico.

Secondo tempo - Nella ripresa, Wellbeck, ben servito da Rooney, calcia alto da buona posizione, al 55’. Episodio molto dubbio al 61’: Cleverley calcia di destro al volo, Lampard tocca col braccio ma per Atkinson non c’è fallo. La decisione dell’arbitro sembra errata. Ci poteva stare il calcio di rigore per i padroni di casa. Dubbi anche in area United al 72', quando Cole salta Jones che lo tocca. Il terzino va a terra, ma Atkinson non ci casca.

Al 77’ si vede finalmente l’uomo della serata, Wayne Rooney che con un secco destro da fuori impegna Cech.

I migliori video del giorno

Nel finale è lo United che prova sempre a portare a casa l’intera posta in palio. Il Chelsea invece si accontentava dello 0-0 che lo proietta in testa.

La classifica aggiornata dopo la seconda giornata recita: Chelsea 7 (con una gara in più), Liverpool 6, Tottenham 6, Manchester United 4, West Ham 4 (con una gara in più), Southampton 4, Manchester City 3 , Arsenal 3, Stoke City 3, Fulham 3, Aston Villa 3, Cardiff City 3, Hull City 3, Everton 2, Norwich 1, Sunderland 1, West Bromwich Albion a 1. Crystal Palace 0, Swansea City 0.