Juventus-Lazio è stata accompagnata per tutta la settimana dal ritornello: "non sarà la stessa Lazio di Supercoppa". Dopotutto i 4 gol pesano ancora sulle spalle di Petkovic che ha deciso che nella sfida di questa sera cambierà le carte in tavola.

Addio, almeno per una volta, al suo modulo tradizionale 4-1-4-1, e ritorno invece ad un modulo sperimentato qualche volta nello scorso campionato, quello con il trequartista. Non c'è Mauri, nei guai per le scommesse, ma quel ruolo può essere coperto da Candreva.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Le ultime dalla Juventus

Ma partiamo dai padroni di casa. Si diceva che quella di stasera sarebbe stata la prima partita da titolare per Llorente. Ma in settimana l'ariete spagnolo non ha convinto Conte che ha deciso che sarà ancora Vucinic il titolare.

Gli 11 che scenderanno in campo saranno dunque gli stessi visti sia in Supercoppa che nella prima giornata di campionato visto che attualmente sembra questa la formazione che dà più garanzie.

Le ultime dalla Lazio

Petkovic decide di cambiare e fa fuori Ledesma che, tra tutti, era quello che sembrava meno sereno. Gli preferisce ancora una volta Biglia. Ma la vera novità è l'inserimento di Gonzalez all'esterno di centrocampo, mossa che gli permette di spostare Candreva dietro l'unica punta che ovviamente è Klose. La mossa è azzardata visto che Candreva nell'ultimo anno ha mostrato buone cose sulla fascia, mentre come trequartista ha sempre stentato, ma se doveva cambiare qualcosa rispetto alla Supercoppa, ecco quale sarà la sua mossa. Queste le probabili formazioni:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Vucinic.

I migliori video del giorno

Lazio (4-4-1-1): Marchetti; Cavanda, Novaretti, Biava, Radu; Gonzalez, Biglia, Hernanes, Lulic; Candreva; Klose.