Il Calciomercato del Cagliari è risultato molto povero di movimenti sia in entrata che in uscita mantenendo l'organico praticamente immutato rispetto alla scorsa stagione. Questo consentirà alla coppia di tecnici Ivo Pulga e Diego Lopez di partire con un impianto di gioco decisamente collaudato formato da interpreti che si conoscono alla perfezione dal momento che alcuni di loro militano nella formazione rossoblu da ormai parecchie stagioni. L'obiettivo del Cagliari è quello di un campionato tranquillo tentando di fare capolino nelle zone medio-alte della classifica risolvendo magari il problema dello stadio in cui giocare le partite casalinghe che attualmente il sodalizio sardo è costretto a disputare sul campo neutro di Trieste.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

I movimenti in entrata – Il calciomercato del Cagliari ha fatto registrare pochi innesti tra i quali il giovane difensore greco Marios Ikonomou e l'attaccante Agim Ibrahimi prelevato dal Maribor ma alla voce acquisti devono essere catalogate anche tutte le offerte pervenute per i giocatori di maggior caratura tecnica e prontamente rispedite al mittente dai vertici del club rossoblu.

Nainggolan, Astori, Agazzi, Pinilla, Ibarbo e Sau sono stati a lungo cercati dalle principali società italiane ed estere ma Massimo Cellino ha deciso di resistere con il preciso intento di ripartire da una base solida e consolidata nel tempo

La stella – Radja Nainggolan a 25 anni si propone come uno dei centrocampisti più completi del campionato essendo in grado di interpretare con profitto sia la fase di costruzione sia quella di interdizione. Il belga di origini indonesiane è stato accostato a più riprese alla Juventus, al Napoli e alle milanesi ma alla fine non si è mosso dal Cagliari del quale è ormai diventato un punto di riferimento imprescindibile. La stagione appena arrivata dovrà dunque essere quella della definitiva consacrazione per il centrocampista che si candida a diventare il vero protagonista della sessione estiva di calciomercato del prossimo anno.

I migliori video del giorno

Acquisti: Agim Ibrahimi (attaccante, definitivo, Maribor), Marios Ikonomou (difensore, definitivo, Giannina).

Cessioni: Federico Casarini (centrocampista, fine prestito, Bologna), Pablo Cepellini (attaccante, prestito, Maribor), Thiago Ribeiro (attaccante, definitivo, Santos).

Probabile formazione (4-3-1-2): Agazzi; Dessena, Astori, Rossettini, Murru; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Ibarbo, Sau. Allenatore: Ivo Pulga-Diego Lopez (confermati).