Il turno infrasettimanale di solito mette un po' in difficoltà i giocatori del Fantacalcio. Gli allenatori infatti sono di fatto costretti a ricorrere al turn over per ovviare ad infortuni e squalifiche o, semplicemente, per far rifiatare qualche giocatore. Vediamo quali potrebbero essere le novità nelle formazioni del weekend e capire quali sono i giocatori che sicuramente non scenderanno in campo e dunque non saranno disponibili per la nostra fantasquadra. 

Genoa-Napoli: il Genoa non ha a disposizione lo squalificato Marchese, a centrocampo chance per Biondini, mentre in attacco conferma per la coppia Calaiò-Gilardino.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Il Napoli è senza i due esterni Maggio e Zuniga, dunque giocano Mesto e Armero. Il tridente Callejon, Hamsik e Insigne alle spalle di Higuain. Milan-Sampdoria: Milan decimato dalle assenze.

Non ci sono, tra gli altri, Balotelli, Kakà, Montolivo e De Sciglio. In attacco con Robinho ci sarà Matri. Sampdoria senza lo squalificato Barillà. Dovrebbe tornare tra i titolari Palombo.

Torino-Juventus: granata praticamente in formazione tipo, Cerci e Immobile trascineranno l'attacco. Anche la Juventus schiera la sua formazione migliore, con Bonucci che torna in difesa e l'attacco formato da Tevez e Vucinic. Atalanta-Udinese: bergamaschi senza lo squalificato Yepes in difesa, al suo posto gioca Canini. L'Udinese si affida come sempre a Di Natale e al suo fianco potrebbe lanciare Nico Lopez al posto di Muriel.

Cagliari-Inter: i dubbi del Cagliari sono sempre in attacco. Questa volta potrebbe riposare Ibarbo. In questo modo con Pinilla giocherebbe Sau, Cabrera alle loro spalle. Inter che potrebbe rispolverare invece Kovacic a centrocampo.

I migliori video del giorno

Catania-Chievo: i siciliani non hanno a disposizione il difensore centrale Bellusci, che è squalificato. In mezzo al campo giocano quasi sicuramente Plasil e Almiron. Chievo senza defezioni. Paloschi unica punta supportato da Thereau.

Sassuolo-Lazio: la squadra di Di Francesco anche contro la Lazio potrebbe infoltire la difesa e coprirsi, affidandosi in attacco al solo Zaza supportato da Berardi (o Missiroli). Lazio che in difesa deve schierare Dias e Pereirinha, non c'è nemmeno l'infortunato Klose. Dunque in attacco c'è Floccari. Verona-Livorno: tra gli scaligeri Toni non è al top della forma, ma resta un giocatore imprescindibile. Sicura la conferma anche di Jorginho in mediana. Sono indisponibili Maietta e Martinho. Nel Livorno dovrebbe essere out Biagianti: chance per Duncan.

Roma-Bologna: tra i giallorossi non c'è l'infortunato Maicon. Dovrebbe giocare Dodò a sinistra e dunque Balzaretti cambiare corsia. Ma non si escludono altre novità. Gervinho dovrebbe andare in panchina.

Nel Bologna manca il difensore centrale Natali. Ancora titolare Laxalt, due gol nell'ultimo match. Fiorentina-Parma: viola sempre senza il bomber Mario Gomez. In attacco Rossi unica punta. Out anche Cuadrado e Pasqual. Potrebbe giocare titolare Roncaglia. Parma che non avrà a disposizione lo squalificato Amauri. Al fianco di Cassano dunque dovrebbe giocare Okaka.