Le squadre italiane ancora in gioco nella fase a gironi della Champions League 2013/2014, ovvero Juventus, Milan e Napoli, si qualificheranno agli ottavi di finale se....Prima di rispondere a questa domanda che molti tifosi si pongono nel caos della fase a gironi, le cui classifiche devono tener conto innanzitutto degli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti tra due o più squadre, ricorderemo il calendario delle partite in programma il 26 e 27 novembre quando si tornerà in campo per la 5a giornata e dunque penultima di Champions fra cui ecco gli impegni delle italiane.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Martedì 26 novembre 2013: Celtic-Milan e Borussia Dortmund-Napoli.

Mercoledì 27 novembre 2013: Juventus-Copenaghen.

Risultati 4a giornata di Champions 2013/14

Girone A: Real Sociedad-Manchester United 0-0; Shakhtar Donetsk-Bayer Leverkusen 0-0.

Girone B: Juventus-Real Madrid 2-2; Copenaghen-Galatasaray 1-0.

Girone C: PSG-Anderlecht 1-1;  Olympiakos-Benfica 1-0.

Girone D: Manchester City-Cska Mosca 5-2; Viktoria Plzen-Bayern Monaco 0-1.

Girone E: Basilea-Steaua Bucarest 1-1; Chelsea-Schalke 04 3-0.

Girone F: Napoli-Marsiglia 3-2; Borussia Dortmund-Arsenal 0-1

Girone G: Zenit-Porto 1-1; Atletico Madrid-Austria Vienna 4-0.

Girone H: Barcellona-Milan 3-1; Ajax-Celtic 1-0.

Calendario in programma per la 5a giornata di Champions 2013/14

Martedì 26 novembre

E) Steaua Bucarest-Schalke 04; Basilea-Chelsea

F) Borussia Dortmund-Napoli; Arsenal-Marsiglia

G) Zenit-Atletico Madrid; Porto-Austria Vienna

H) Celtic-Milan; Ajax-Barcellona

Mercoledì 27 novembre

A) Shakhtar Donetsk-Real Sociedad; Bayer Leverkusen-Manchester United

B) Real Madrid-Galatasaray; Juventus-Copenaghen

C) Anderlecht-Benfica; PSG-Olympiakos

D) Cska Mosca-Bayern Monaco; Manchester City-Viktoria Plzen

Classifiche e situazione gironi, cosa serve a Juventus, Milan e Napoli per qualificarsi agli ottavi di Champions.

I migliori video del giorno

Girone B: il Real Madrid è praticamente qualificato e passerà sicuramente come vincitrice nel suo gruppo. La Juventus è ultima in classifica a 3 punti, uno in meno di Copenaghen e Galatasaray. A questo punto dato per scontato che i turchi perdano a Madrid, i bianconeri devono vincere in casa controi danesi e poi basterà un pari in casa del Galatasaray, risultati alla portata della Juventus.

Girone F: Napoli in testa a 9 punti insieme all'Arsenal, 6 punti per il Borussia, la squadra di Benitez può giungere agli ottavi pareggiando a Dortmund e anche se successivamente dovesse perdere in casa contro l'Arsenal, questo grazie al vantaggio negli scontri diretti contro i tedeschi. In caso di sconfitta del Napoli la qualificazione si complicherebbe non poco.

Girone H: Barcellona virtualmente qualificato, rossoneri a 5 punti, Ajax a 4 e Celtic a 3. Per il 2° posto al Milan basteranno 4 punti matematicamente nelle prossime 2 partite, ma appare chiaro che vincendo a Glasgow il discorso si chiuderebbe positivamente con una giornata di anticipo.

Gli altri gironi

A) Il Manchester United deve vincere a Leverkusen, la sconfitta rimetterebbe tutti in gioco, sarebbe poi decisiva la sfida contro il Donetsk. Inglesi a 8 punti, tedeschi a 7 e ucraini a 5, spacciati gli spagnoli con 1 punto.

C) PSG praticamente qualificato, Oly a 7 punti e Benfica a 4, scontri diretti alla pari, favoriti i greci.

D) Bayern e Manchester City già qualificati agli ottavi.

E) Chelsea virtualmente qualificato, per il 2° posto Schalke a 6 e Basilea a 5.

G) Atletico Madrid qualificato, Zenti e Porto per il 2° posto, favorita la squadra di Spalletti.