Si gioca mercoledì 6 novembre 2013 al Camp Nou il  match tra il Barcellona e il Milan, valevole per il quarto turno della fase a gironi della Coppa Uefa Champions League 2013-2014. A San Siro, nella terza giornata del girone, la partita terminò 1-1 con reti di Robinho per i rossoneri e del solito Leo Messi per i catalani..

Il Milan arriva a questo delicatissimo match in una condizione non ottimale, il pareggio casalingo contro il Barça è il risultato migliore di queste ultime settimane, scandite in campionato dalle sconfitte di Parma e con la Fiorentina e dal pareggio interno contro la Lazio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

La panchina di Massimiliano Allegri scricchiola pesantemente, soltanto un risultato positivo in terra catalana potrà salvarla. I tifosi del Milan non sono contenti del rendimento della squadra, e seppur le colpe non sono da accreditare tutte all'allenatore, chiedono la testa di Allegri.

La società non se l'è sentita di esonerare il tecnico livornese alla vigilia della sfida con i blaugrana, ma il suo futuro dipenderà moltissimo da questa sfida.

In termini di classifica del girone, al Milan, un pareggio andrebbe di lusso, anche con una sconfitta in verità il cammino non sarebbe affatto pregiudicato, certamente una vittoria darebbe molto lustro ad una stagione fin qui più che deludente.

Massimiliano Allegri sa di giocarsi molto e sa anche che l'avversario è di quelli tosti, ma andrà a Barcellona per giocarsela. Ecco il probabile undici titolare dei rossoneri: (4-3-3) tra i pali dovrebbe aver recuperato Abbiati; la retroguardia sarà composta da Mexes, Zapata, Abate e Costant, favorito su l'acciaccato De Sciglio e su Zaccardo; a centrocampo dovrebbero agire capitan Montolivo, De Jong e Muntari; e sulla linea offensiva Kakà, Robinho e Balotelli.

I migliori video del giorno

A lui sono affidate le maggiori speranze rossonere.

Il "tata" Martino vuole chiudere il discorso qualificazione senza correre inutili rischi. La squadra è in una condizione accettabile, anche se in campionato ha stentato nel Derby con l'Espanyol, vincendo soltanto 1-0 nel finale di partita. La probabile formazione iniziale anti - Milan dovrebbe essere: (4-3-3) Victor Valdes in porta; Piqué, Daniel Alves, Mascherano, Adriano, a comporre il pacchetto arretrato; Bousquets, Iniesta e Xavi (favorito su Fabregas) a centrocampo; in attacco il trio delle meraviglie Sanchez, Neymar, Messi.