Allo Juventus Stadium stasera ibianconeri giocheranno il tanto atteso big match contro il Napoli, gara validaper la 12esima giornata dicampionato. Da questa sfida verranno chiarite molte cose, riusciremo a capirechi sarà la squadra che dimostrerà maggiore forza per poter a casa la vittoriae chi sarà la squadra che continuerà ad inseguire la Roma capolista che oggipomeriggio giocherà contro il Sassuolo.

Lo scontro diretto arriva prima della pausae da una serie di partite che hanno visto entrambe le squadre impegnate conprofessionisti di alto livello che si sono confrontati durante i match di Champions League.

Infatti in settimanagli uomini di Conte hanno affrontato il Real Madrid e gli uomini di Benitez ilMarsiglia. Alla vigilia della gara i due allenatori hanno alimentato il fuocodelle parole per scaricare la tensione e perché gare di questo genere sigiocano anche al di fuori del campo.

Antonio Conte deve fare a meno degli infortunati: Pepe, Vucinic,Lichtsteiner e Chiellini. L'allenatore dei bianconeri ricorrerà al 3-5-2. Indifesa al posto di Chiellini ci sarà Ogbonna che verrà appoggiato da Barzagli eBonucci. A centrocampo verranno confermati Vidal, Pirlo e Pogba mentre Marchisio partirà dalla panchina. Islae Asamoah lavoreranno come esterni e in attacco ci sarà la coppia Tevez , Llorente. Lo spagnolo sembra esserefavorito su Quagliarella.

Benitez invece vuole tenere segreto lo schema fino all'inizio dellapartita. Ancora non si conoscono i veri titolari. L'unico dubbio che vienecancellato è quello che vede Hamsik alle spalle di Higuain. A centrocampo cisaranno Inler e Behrami mentre in difesa solita coppia con Fernandez e Albiol.Armero e Maggio lavoreranno sugli esterni, non si ha altra alternativa perchéMesto e Zuniga sono infortunati.

Probabili formazioni. Juventus (3-5-2). Buffon tra i pali. Indifesa Barzagli, Bonucci e Ogbonna. A centrocampo Isla, Pirlo, Vidal, Pogba eAsamoah. In attacco Llorente appoggerà Tevez. Napoli ( 4-2-3-1) Reina tra i pali. Albiol, Fernandez, Maggio eArmero. A centrocampo Inler e Behrami. Callejon, Hamsik e Insigne. In attaccoHiguain.